CRONACA Letto 5550  |    Stampa articolo

Rapinata gioielleria dopo aggressione fisica

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook
Questa mattina, attorno alle 7, ignoti hanno forzato la porta d'ingresso e si sono intrufolati nella gioielleria Garofalo in via Amendola.
Pare che i malviventi abbiano aggredito fisicamente e derubato delle chiavi del negozio e della sua auto il proprietario, Antonio Garofalo, poco fuori il centro abitato, nei pressi del cimitero dove il Garofalo possiede un appezzamento di terreno.
L'uomo è stato costretto a ricorrere alle cure mediche mentre non è dato sapere la quantità della merce rubata.
Sull'episodio stanno indagando i carabinieri della locale stazione.
Notizia in aggiornamento.

PUBBLICATO 20/02/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CURIOSITA'  |  LETTO 370  
Le origini di Ferragosto o Faerie Augusti
Nel 18 a.C Augusto, imperatore romano, stabilì che i primi giorni del mese si celebrassero le Feriae Augusti (riposo di Augusto)... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 3620  
Covid19. Ecco chi è il “positivo”
Non deve essere una caccia al “positivo”. Sarebbe inopportuno, ingiustificabile... ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 330  
L’ultimo romanzo di Peppino Gallo
Si intitola “Bufera a Poggiomarasco”, l’ultimo romanzo di Peppino Gallo. Nella recensione... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 943  
Le mille e una notte
Come i cittadini più attenti sicuramente ricorderanno, l’attività politica del gruppo degli Innovatori ha avuto il suo battesimo del fuoco (curioso paradosso), proprio affrontando la vicenda acqua nel ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 918  
Rifiuti. Un altro milione e mezzo per smaltirli fuori regione
In questi giorni stanno arrivando le bollette Tari riferite al 2020. Come si può facilmente notare, ci sono degli aumenti. Una cosa prevedibile. ...
Leggi tutto