NEWS Letto 2308  |    Stampa articolo

Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo.
Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei pressi del cimitero, da parte di due uomini incappucciati di nazionalità straniera che lo avevo derubato di un mazzo di chiavi, tra cui vi erano quelle del negozio sito in via Amendola.
I due uomini sono riusciti a trafugare dall'ex gioielleria, chiusa ormai da quattro anni, diversi oggetti di valore, mentre Garofalo è stato ricoverato nel reparto di chirurgia del locale ospedale con diverse fratture.
I carabinieri di Acri, in base alla testimonianza della vittima, hanno svolto ricerche su tutto il territorio che hanno portato al fermo di alcune persone.
Attorno alla vicenda, però, vi sono ancora interrogativi a cui dare una risposta.
Chi sapeva che il Garofalo avesse anche quel giorno le chiavi addosso?
In che modo e come mai la merce è stata ritrovata a circa 800 chilometri di distanza?
Possibile che nessuno si sia accordo dell’intrusione dei malviventi all’interno della gioielleria sita nella centralissimi via Amendola?
Di certo, chi ha effettuato il colpo conosceva bene le abitudini di Garofalo.

PUBBLICATO 22/02/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 437  
Postazione ancora vuota
Inammissibile il ritardo sul debifrillatore da installare a La Mucone. Sembrava essere tutto pronto e invece? Se c'è una cosa che ...
Leggi tutto

VIAGGI E TURISMO  |  LETTO 2791  
La Calabria, Acri, la Sila, Francesca e Cristina su “Il Sole 24 ore”
Il titolo dell’articolo è “Calabria, viaggio on the road (e a distanziamento sociale) tra i borghi della Sila”... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1261  
Palazzetto dello sport. Si aprono le porte, si accendono le luci
Manca poco, pochissimo. Circa un mese e poi, finalmente, si apriranno le porte e si accenderanno le luci del palazzetto dello sport di località Pratore. Un’opera costata oltre un milione di euro. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 914  
Pro Movement. Sabato la prima tappa
E’ prevista per sabato 25 luglio, la prima tappa del percorso artistico-digitale, “Monumenti 3.0”, organizzato dall’associazione “Pro Movement” il cui responsabile è Gianpaolo Esposito. ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 255  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che martedì 28 luglio 2020 dalle ore 07:30 alle ore 10:30 presso la nuova sede di Avis comunale Acri in via Francesco Maria Greco, ...
Leggi tutto