OPINIONE Letto 2890  |    Stampa articolo

La paura deve far ragionare

Foto © Acri In Rete
Emma Serpa
condividi su Facebook
Non possiamo negare che il momento storico che stiamo vivendo è alquanto difficile e delicato, ma non per questo dobbiamo entrare in panico creando danni che potrebbero diventare irreversibili.
Ritengo inaccettabile che tutte le persone che per scelte di vita differenti abbiano deciso di andare a vivere al nord Italia, casomai in una delle regioni che al momento rientra nella cosiddetta zona rossa, scelgano inconsciamente, anzi direi egoisticamente di rientrare nei loro paesi d’origine usando bus aerei ecc mettendo a rischio tutto il territorio nazionale.
Casomai siete quelli che il sud lo disprezzate, allora perché tornare adesso in un momento in cui ognuno a mio avviso non dovrebbe muoversi dalla città in cui si trova per nessuna ragione almeno finché la situazione non si calma.
Mancanza di etica morale, incoscienza, panico, cattiva gestione a livello nazionale? Non lo so!
Io posso solo dire che sono del sud, vivo in una delle regioni focolaio e non ho mai pensato in questo momento di rischio di muovermi da dove sono.
La paura deve far ragionare e non diventare egoisti.

PUBBLICATO 24/02/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 2452  
Viabilità. Nasce la Strada Provinciale 278
Dopo quasi dieci anni dalla sua realizzazione, la strada a scorrimento veloce che collega la zona Est... ...
Leggi tutto

DENUNCIA  |  LETTO 1412  
Acqua... limpida
Con la presente nota si denuncia la grave situazione in cui versa la rete idrica di località Serricella di Acri.
Situazione che è stata più volte segnalata senza alcun riscontro da parte dell'amm ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1475  
Associazione Micologica Bresadola. Angelo Vaccaro è il nuovo presidente
Nuovo scenario al vertice dell ‘ A.M.B. Gruppo Micologico Naturalistico Sila Greca. Il direttivo della prestigiosa associazione, che da 25 anni si è imposta con successo, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1379  
Comitato Settarie No Inquinamento: concluso il procedimento
Egregio Direttore, faccio seguito al mio comunicato del 20 aprile u.s. e relativo alla vicenda inerente alla costruzione della Stazione Radio Base in località Settarie, per precisare quanto segu ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2546  
Covid19. Controlli e sanzioni dei Carabinieri e dei Nas
Questa mattina i Carabinieri di Acri ed i Nas di Cosenza hanno eseguito un controllo congiunto su una attività di vendita di alimenti all’ingrosso e al dettaglio. ...
Leggi tutto