NEWS Letto 2582  |    Stampa articolo

Un arresto per gravi lesioni e violenza sessuale.

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook
Nella giornata di ieri, i Carabinieri di Acri, guidati dal maresciallo Zaccaria, hanno eseguito un arresto di un uomo del luogo, su mandato della Corte d’Appello del Tribunale di Catanzaro.
Il condannato dovrà scontare la residua pena di 4 anni per gravi lesioni e violenza sessuale in ambito domestico.
Le forze dell’ordine, invitano le donne e tutte le fasce deboli a denunciare violenze e maltrattamenti che avvengono tra le mura domestiche senza paura o subire in silenzio.

PUBBLICATO 09/07/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 210  
Avviso. Reperimento locali per allocare scuole
Il comune ha necessità di reperire locali per allocare le scuole Pastrengo e Campo Sportivo.... ...
Leggi tutto

SPETTACOLI  |  LETTO 1150  
Un acrese tra i pre-finalisti di Mister Italia
Mercoledì 29 luglio sono giunti nella città di Pescara i 60 prefinalisti del concorso nazionale di Mister Italia, il più importante concorso di bellezza riservato agli uomini nel nostro Paese. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 681  
Cosimo Bifano nuovo presidente del Rotaract di Acri
Cosimo Bifano è il nuovo presidente del Rotaract di Acri. Subentra a Ilaria Fiorito, che ha guidato l’organizzazione giovanile che fa parte della famiglia Rotary nell’ultimo anno. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 249  
Storia dei quattro elementi
I quattro elementi sono presenti sin dalle antiche dottrine religiose panteistiche pagane e pre-cristiane. In un'intervista, il vincitore del premio Nobel Richard Ernst affronta la tematica degli ele ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 197  
Crisi idrica nella Valle del Crati. Istituire una cabina di regia
La Coldiretti è vigile e attenta alla quasi certa crisi idrica che potrebbe colpire la media... ...
Leggi tutto