NEWS Letto 1247  |    Stampa articolo

Covid19. Tamponi rapidi per gli studenti delle scuole comunali

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Anche il comune di Acri avvierà, presto, uno screening sugli studenti delle scuole infanzia, primaria e di primo grado, ovvero quelle sotto la propria giurisdizione. Nei prossimi giorni si sapranno tempi, modalità e luogo dove effettuare i tampini rapidi. Un gesto importante non solo per tenere sotto controllo il Virus ma anche per tranquillizzare genitori ed alunni. Ricordiamo che le scuole di secondo grado sono in Dad fino al 31 gennaio mentre Primaria e scuole di primo grado sono in presenza anche se le aule, in alcuni casi, non sono piene. La paura sta tenendo lontano da scuola molti studenti. Ad oggi i positivi sono circa novanta, ovvero lo 0,50 della popolazione mentre i ricoverati al reparto Covid del Beato Angelo sono dieci.

PUBBLICATO 14/01/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 1591  
Caro Paolo…
Caro Paolo, non riesco proprio a dimenticare che solo una settimana fa eri con noi! Per quale assurdo viaggio sei partito?.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 545  
Competenze trasversali e orientamento per affrontare gli anni '20 del nuovo millennio
L’attuale situazione emergenziale ha contribuito a modificare non solo gli ambienti della didattica tradizionale ma anche la progettualità e la ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 658  
Italia Viva Acri….morta sul nascere
Autunno 2019. Anche nella nostra cittadina nasceva l’interesse per Italia Viva, il nuovo partito di Renzi, quello che nei giorni scorsi ha deciso di abbandonare il Governo Conte. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 527  
All’Istituto Comprensivo “Padula”, l’innovazione al primo posto.
E’ fresca di giornata la sottoscrizione di un accordo di rete, con capofila l’Istituto Omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1309  
Ai proclami non seguono i fatti: reparto chirurgia ancora fermo
Non si placano le polemiche che riguardano il nostro presidio ospedaliero. Il tentativo di distogliere l’attenzione dalla realtà addebitando la responsabilità di quanto ...
Leggi tutto