CRONACA Letto 2505  |    Stampa articolo

Buoni Covid19. La Guardia di Finanza individua beneficiari illegittimi

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Buoni Covid19 a chi non ne aveva diritto. Questa prassi illegale pare abbia colpito anche la città di Acri. La Guardia di Finanza ha effettuato dei controlli nell'ambito dei buoni spesa erogati dal Comune durante il periodo del lockdown. I voucher, che avevano finalità di sostegno e supporto economico, erano destinati alle famiglie meno abbienti e più duramente colpite dall'emergenza sanitaria. Pare che dalle verifiche effettuate, siano emerse delle incongruenze tra le richieste presentate e gli effettivi redditi dei richiedenti. In altre parole, molte persone hanno dichiarato il falso e hanno goduto dei bonus pur non avendone i requisiti, cioè attestando redditi non corrispondenti al vero o perché percepivano altre forme di sostegno economico. Sarebbero una trentina i soggetti individuati. I beneficiari illegittimi sono stati, pertanto, sanzionati dalla Guardia di Finanza e rischiano una multa di 2000 euro.

PUBBLICATO 04/07/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 1325  
Poveri noi!
Ci informano di un’altra inopportuna e desolante nota a firma della maggioranza consiliare di risposta ad un nostro articolo di pura critica nei confronti dell’assessore alla pubblica istruzione. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 116  
Viabilità a Là Mucone: Sulla strada in direzione Cosenza si aspettano tempi migliori
Una buona amministrazione non dovrebbe limitarsi solo nel provvedere alla manutenzione Ordinaria/Straordinaria sul proprio territorio. Al contrario, invece, dovrebbe avere una visione di sviluppo ...
Leggi tutto

CALCIO  |  LETTO 326  
Il punto sull’Eccellenza. L’Acri vince in casa
Quindicesima giornata. L’emergenza legata al Covid sta creando disagi anche al campionato di Eccellenza..... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 270  
Vendita fumo
Il titolo l’ho strappato da un antico film “Questo pazzo, pazzo, pazzo mondo”. L’ufficiale preposto al botteghino “Distribuzione”, domanda al prof. filosofo “Hai venduto fumo”? . “No”, “Hai tentato di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2039  
Sanità? Tutto bene grazie!
Mentre il dibattito sulla Sanità a livello regionale è in pieno fermento, ad Acri Amministrazione e Direzione Sanitaria, fanno finta che vada tutto bene. ...
Leggi tutto