SPORT Letto 937  |    Stampa articolo

Il Belvedere Calcio non esiste più. Ceduto il titolo all’Asd Acri

Foto © Acri In Rete
Antonello Troya
condividi su Facebook
Il prossimo campionato di Eccellenza vedrà sul campo la squadra dell’Acri e non più il Belvedere. Dopo decenni di storia calcistica e diciamolo il massimo disinteresse da parte della popolazione locale, il Belvedere non esiste più. O meglio non esiste più la società che avrebbe dovuto gareggiare in Eccellenza. Ma se qualche appassionato vuole continuare l’esperienza può mettere su un nuovo gruppo dirigente e partire dalla Terza categoria. La notizia circolava già da ieri: si perché proprio ieri scadevano i termini per l’iscrizione al campionato. Entro il 30 giugno il presidente della società, Giovanni Casella, avrebbe dovuto saldare l’iscrizione del passato campionato e in questi giorni versare i soldi per il nuovo. “Ma sono rimasto solo – spiega rammaricato Casella – nessuno ha volto impegnarsi in questa nuova esperienza. Per cui prima che la Lega ci togliesse il titolo l’ho ceduto all’Acri. L’avremmo perso comunque perché la società non aveva la possibilità di affrontare un nuovo campionato. Lasciare dopo 22 anni è stato un grande dolore, ma non c’erano più i presupposti”. Casella lamenta anche il disimpegno da parte del Comune di Belvedere che da circa tre anni non dà alcun contributo.

PUBBLICATO 13/07/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 691  
Il confronto sulle idee e sui progetti, si, il falso e la strumentalizzazione, no
Sono giorni difficili a causa del caldo torrido e dell’emergenza idrica ma, soprattutto sono difficili..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1459  
Solo livore e bugie, per le reti idriche c'è il finanziamento
Di fronte alla mancata conoscenza da parte del duo delle meraviglie, ripropongo la firma della convenzione per l'ingegnerizzazione.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2750  
Rubinetti a secco: disagio in tutte le famiglie di Acri
È assolutamente vero che al peggio non vi è mai fine… L’indecenza e la mediocrità politica dei due Papi (Bonacci-Capalbo) si rivela  nella sua massima manifestazione con la gestione della crisi idrica ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 352  
L'ospedale non va in vacanza
Abbiamo chiesto da tempo al Sindaco ed ai consiglieri di maggioranza e opposizione di convocare un consiglio comunale aperto per elaborare insieme un progetto comune sull’ospedale Beato Angelo. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1488  
Ambiente. Anche il lago Cecita è inquinato
Oltre al mare anche i laghi sono inquinati. Sono stati tre in tutto, uno per lago, i punti monitorati quest’anno dalla Goletta di Legambiente nelle acque dei Laghi Arvo, Cecita e Ampollino e sottopost ...
Leggi tutto