COMUNICATO STAMPA Letto 447  |    Stampa articolo

Verso "Assaporagionando"

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Sono a lavoro gli organizzatori di Assaporagionando, l'evento nel quale momenti di dibattito e di gusto si alternano e si completano l'un l'altro.
L'edizione “VentiVentuno” si svolgerà nello storico Palazzo Sanseverino Falcone di Acri nei giorni 3, 4 e 5 dicembre, in pieno clima natalizio. In occasione del ventennale della manifestazione si è deciso concentrare l'attenzione sul tema “Tipicità e artigianato, tra innovazione e futuro”.
I giovani saranno, infatti, i protagonisti di questa edizione. Saranno coinvolte le scuole, con la presenza attiva degli studenti in momenti di alta cucina.
La convegnistica sarà indirizzata ad artigiani ed imprenditori 3.0, più tecnologici, più formati, più innovativi.
Verranno date indicazioni sugli attuali incentivi per l'apertura di nuove imprese e raccontate storie di successo da quei ragazzi che ce l'hanno fatta.
Ma Assaporagionando sarà anche un evento per le famiglie.
Nella tre giorni ci saranno momenti di intrattenimento per i bambini, con gadget, mascotte, spettacoli e di coinvolgimento dei grandi in degustazioni guidate, laboratori e consumazioni di piatti caldi e freddi. É prevista la partecipazione dei rappresentanti di diverse aziende agroalimentari del territorio, che avranno la possibilità di esporre e vendere i propri prodotti ai visitatori e ai quali saranno dedicati degli incontri B2B con gli operatori della distribuzione e della rappresentanza.
«Ci stiamo preparando a un grande evento che abbia un impatto mediatico e che garantisca un numero di presenze tali da dare lustro alle nostre realtà imprenditoriali. – spiega il direttore organizzativo Alex Franzisi - All'interno della kermesse ci saranno dibattiti, momenti degustativi, show cooking con chef stellati, workshop, spettacoli; inoltre, ci pregiamo di avere come madrina l'attrice Annalisa Insardà, attualmente impegnata nelle riprese della fiction Rai Doc 2».
L'appuntamento, è quindi, per il primo fine settimana di dicembre per “assaporagionare”, per conoscere i gusti e l’aspetto migliore dei prodotti tipici e dell’artigianato.

PUBBLICATO 27/10/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 695  
Caso di trichinosi in un cinghiale
L’Istituto Zooprofilattico di Cosenza, ha comunicato il rinvenimento di larve di Trichinella.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 803  
Viabilità e sicurezza. Il ponte sul fiume Mucone è monitorato?
Poiché riteniamo che gli organi di informazione non debba soltanto pubblicare veline o fare copia-incolla, oggi solleviamo un’altra questione. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 421  
Insieme per la cultura della non violenza
Momenti di grandi emozioni, occasioni di riflessione, parole, musiche, performance toccanti e incisive nel cuore e nelle coscienze. Questo il bilancio tracciato al termine delle due giornate ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 802  
Polli allo spiedo
A volte, mi chiedo se c’è qualcuno che si prende cura della comunicazione per conto dell’amministrazione comunale, oppure è tutto un “fai da te”. E’ naturale chiederselo, considerato che i comunicati ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1618  
Sanità. L'on. Loizzo presto ad Acri
L’associazione politica “Finalmente Acri“ esprime soddisfazione e gratitudine nei confronti dell’on Simona Loizzo capogruppo in consiglio regionale della lega, per l’impegno e abnegazione che ha avuto ...
Leggi tutto