SANITA' Letto 973  |    Stampa articolo

“Raccontare la prevenzione” a cura dell’Alt

Foto © Acri In Rete
Gaia Bafaro
condividi su Facebook


Mercoledì 27 aprile, alle ore 16.30, presso il Chiostro “San Domenico” di Cosenza, l’ALT ( Associazione Lotta Tumori), terrà una conferenza dal titolo: “Raccontare la prevenzione”. « Sara un evento ricco di ospiti – afferma la Dott.ssa Anna Maria Rende, presidente regionale dei “Volontari ospedalieri e penitenziari” – e si affronteranno tematiche attuali quali: il cyber bullismo, il bullismo e gli effetti deleteri dei social». Nel dibattito, moderato dalla Dott.ssa Maria Gabriella Gallo, interverranno: il criminologo Antonio Calabrese che introdurrà gli ascoltatori nel discorso attraverso la presentazione del suo libro dal titolo “La grammatica del crimine”; la Dott.ssa Mariella Chiappetta, dirigente scolastico dell’ Istituto Comprensivo “Mangone Grimaldi”che riferirà la sua esperienza diretta sul bullismo nelle scuole; il Dott. Luciano Lupo Commissario della polizia e membro della SILP ( Sindacato Italiano Lavoratori Polizia) che fornirà la sua testimonianza sulla sicurezza pubblica; La Dott.ssa Anna Tutino che annuncerà la riapertura dello sportello d’ascolto per i pazienti oncologici. Inoltre, saranno presenti all’incontro la Delegazione del liceo “Falcone” di Acri grazie al progetto di alternanza scuola/lavoro degli studenti presso l’ALT e la Delegazione dei Vigili del fuoco. « Questo è solo il primo dei numerosi eventi previsti all’interno del calendario dell’ALT – riferisce la Dott.ssa Rende – a breve nuovi appuntamenti si terranno presso la Biblioteca Nazionale e il Carcere di Cosenza. Il nostro obiettivo è soprattutto quello di poter continuare a contribuire attivamente al supporto delle strutture ospedaliere attraverso la donazione di presidi sanitari, senza dimenticare gli ottimi risultati già ottenuti con la presenza del sostegno ALT attualmente in tre reparti ospedalieri: Radioterapia oncologica; Terapia del dolore e Pronto Soccorso». Dunque un’associazione importante l’ALT che si impegna nel sostenere , attraverso varie iniziative, la sanità calabrese e le persone con problemi, affrontando temi attuali e invitando al dibattito costruttivo per una realtà migliore.

PUBBLICATO 25/04/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1175  
Ospedale di Acri, Straface: «Tac nuovamente in funzione. A breve anche la risonanza magnetica»
L’annuncio del consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità: «Il Beato Angelo merita grande attenzione, eroga servizi sanitari su un vasto territorio» ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2089  
Con la Carta del docente hanno comprato elettrodomestici
La guardia di finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 411  
Si ritorna a votare per le Province?
A grandi e spediti passi verso il ritorno al voto popolare per le Province, ovviamente comprendendo anche un riordino e un recupero totale delle funzioni. Ne da notizia il Fatto di Calabria. ...
Leggi tutto

CREDENZE  |  LETTO 201  
Maschere apotropaiche di Calabria
Fin dai tempi più antichi,l'uomo ha creduto agli influssi negativi del malocchio e, per questo motivo, in diverse culture, da quella greca a quella romana e persino in quella contadina meridionale s ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 183  
Il Touring Club Cosenza attratto dal Maca
Nella mattinata di Domenica 22 c.m. un gruppo di soci del Touring Club di Cosenza ha visitato il Museo MACA di Acri (Cs). ...
Leggi tutto