SPORT Letto 1112  |    Stampa articolo

Il punto sull’Eccellenza. L’Acri conquista il play off

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Ultima giornata. L’Acri di mister Pascuzzo e del presidente Stumpo conquista il play off che giocherà sul terreno della Reggiomed (gara unica). I rossoneri, quindi, concludono nel migliore dei modi il torneo regolare. Questo il bilancio; tredici vittorie, nove pareggi e otto sconfitte, 44 le reti segnate, 37 quelle subite, 4 le vittorie esterne. Indipendentemente dall’esito del play off il campionato dei rossoneri può ritenersi più che positivo considerando che la società solo in estate ha acquistato il titolo del Belvedere. Dopo di che il presidente Carlo Stumpo ed i suoi collaboratori si sono adoperati per allestire una rosa che potesse raggiungere una tranquilla salvezza con alla guida il riconfermato Pacino. Obiettivo raggiunto. Dopo un avvio stentato la società esonera Pacino e chiama l’acrese Pascuzzo che riesce a trasmettere tranquillità e continuità di risultati. Da segnalare il buon campionato di Le Piane, Bertini, Brandi, Crispino, Santamaria e la valorizzazione di alcuni giovani. In caso di vittoria della semifinale, l’Acri dovrà vedersela contro la vincente di Paolana/Morrone. Risultati; Stilo/Acri 2-3, incredibile Acri, sotto di due reti nella ripresa ribalta il risultato nei minuti finali con Le Piane; BocaMelito/Bovalino 2-1, i padroni di casa festeggiano la permanenza, mesto ritorno in Promozione per gli amaranto; Gioiosa/Paolana 1-1, i tirrenici non vanno oltre il pari contro una formazione che aveva bisogno di punti e arrivano terzi; Isola/CotroneiCaccuri 0-2, locali in crisi, le due formazioni si sfideranno nello spareggio per evitare la retrocessione; Locri/Gallico 2-2, gara bella e divertente tra due squadre oramai appagate; Reggiomed/Morrone 1-1, in palio il secondo posto che se lo aggiudicano i reggini. Trombino della Morrone arriva a 34 reti; Scalea/Roccella 2-0, gara dal risultato scontato ma i tirrenici restano fuori dai play off; Sersale/Soriano 6-2, per i locali vale lo stesso discorso dello Scalea; Classifica finale; Locri 75 punti, Reggiomed 55, Paolana 54, Morrone 52, Acri 48, Scalea, Sersale 47, BocaMelito 39, Gallico, Soriano 38, Gioiosa, CotroneiCaccuri, Stilo, 37 Isola 31, Bovalino 21, Roccella 10. Play off Reggiomed/Acri e Paolana/Morrone, play out CotroneiCaccuri/Isola, Locri in D, retrocedono in Promozione Roccella, Bovalinese e la perdente tra CotroneiCaccuri/isola. Foto tratta dalla pagina facebook Asd Città di Acri.

PUBBLICATO 02/05/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 736  
la strada è già tracciata
La strada è già tracciata, lo aveva preannunciato in campagna elettorale il riconfermato sindaco Pino Capalbo, e coerentemente con quanto detto dai pubblici comizi sta tenendo fede al suo impegno vers ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 177  
Il potere della parola
Il potere della parola, la sua capacità di trasformazione e cambiamento.  Questo il motivo centrale del nuovo evento promosso dalla Fidapa Bpw sezione di Acri in programma il prossimo 8 ottobre alle o ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 815  
Opere pubbliche. I progetti terminati e quelli futuri
Il nostro compito, che poi dovrebbe essere quello di ogni testata giornalistica, è anche quello di stimolare il dibattito ed incalzare maggioranza ed opposizione. Perché non vogliamo ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 824  
Successo di partecipanti e di pubblico per l’autoraduno
Grande successo per il secondo autoraduno ad Acri organizzato da UnoturboclubItalia e TurbatiMotorSpor, domenica 2 ottobre. Si sono recate nella cittadina più di 100 auto turbo benzina ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 208  
San Demetrio. Presentato il libro “Percorsi e momenti di storia locale e oltre”
Sabato 1 ottobre, presso la sala teatro del Collegio di Sant’Adriano, a San Demetrio Corone, è stato presentato il libro: “ PERCORSI E MOMENTI DI STORIA LOCALE E OLTRE – San Demetrio, ...
Leggi tutto