POLITICA Letto 4520  |    Stampa articolo

Comunali 2022. Verso il ballottaggio. Con l'apparentamento Zanfini e Cofone avrebbero la maggioranza

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Sono giorni intensi per i due candidati Capalbo e Zanfini che si sfideranno al ballottaggio di domenica 26. Ma anche per la coalizione di Cofone e vi spieghiamo il perché.
Nei giorni scorsi vi abbiamo dato conto delle due ipotesi del consiglio comunale; se dovesse vincere Capalbo la maggioranza sarà composta da 10 consiglieri escluso il sindaco; Bruno, Morrone, Franca Sposato, Maiorano, Manfredi, Siciliano, Miele, Gencarelli Raffaele, Ferraro, Bonacci.
Opposizione; Zanfini, Intrieri, Palumbo, Feraudo, Turano, Cofone candidato a sindaco Sinistra Italiana e M5S.
Se dovesse vincere Zanfini, con l'apparentamento la maggioranza sarà di 8 consiglieri, incluso il sindaco; Intrieri, Abbruzzese, Palumbo, Bruno, Feraudo, Turano, Caiaro. Cofone candidato a sindaco Sinistra Italiana e M5S.
Opposizione; Capalbo, Bruno, Morrone, Maiorano, Manfredi, Siciliano, Gencarelli, Bonacci.
Escludendo un accordo tra Capalbo e Cofone cosa accadrebbe se invece la coalizione Zanfini e quella guidata da Cofone decidessero per l’apparentamento termine con il quale vi è un collegamento tra più liste al fine di raggiungere una maggioranza?
Ebbene, secondo i nostri calcoli le cose cambierebbero di molto rispetto a quelle attuali ovvero il consiglio comunale sarebbe composto da 8 consiglieri in quota Zanfini 8 in quota Capalbo e da Cofone.
In questo modo si eviterebbe la nomina di un commissario ed il ritorno alle urne.
Ecco perché i prossimi saranno giorni decisivi per la coppia Zanfini-Cofone.

PUBBLICATO 17/06/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1177  
Ospedale di Acri, Straface: «Tac nuovamente in funzione. A breve anche la risonanza magnetica»
L’annuncio del consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità: «Il Beato Angelo merita grande attenzione, eroga servizi sanitari su un vasto territorio» ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2093  
Con la Carta del docente hanno comprato elettrodomestici
La guardia di finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 411  
Si ritorna a votare per le Province?
A grandi e spediti passi verso il ritorno al voto popolare per le Province, ovviamente comprendendo anche un riordino e un recupero totale delle funzioni. Ne da notizia il Fatto di Calabria. ...
Leggi tutto

CREDENZE  |  LETTO 202  
Maschere apotropaiche di Calabria
Fin dai tempi più antichi,l'uomo ha creduto agli influssi negativi del malocchio e, per questo motivo, in diverse culture, da quella greca a quella romana e persino in quella contadina meridionale s ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 185  
Il Touring Club Cosenza attratto dal Maca
Nella mattinata di Domenica 22 c.m. un gruppo di soci del Touring Club di Cosenza ha visitato il Museo MACA di Acri (Cs). ...
Leggi tutto