RELIGIONE Letto 1551  |    Stampa articolo

Scopri e vivi la vita

Foto © Acri In Rete
Padre Leonardo Petrone
condividi su Facebook


C’ è chi dice che con l’andar degli anni diventiamo invisibili. In altri termini: quando finisce il protagonismo, comincia il declino, l’impeto giovanile che mantiene viva l’esistenza va scomparendo. Non so se il mio volto è invisibile, forse no, sono cosciente della mia esistenza e del suo scopo. Scopro che sono un miscuglio di vizi e di virtù, di miseria e di grandezza, e mi accorgo anche che il mio meglio è passato. Quando mi guardo allo specchio noto che il passato non mi sorride come in passato. Godo del cammino fatto, anche se spesso inciampato nella contraddizione. La vita è bella, è difficile viverla, e quando te ne accorgi, cominci a capire che molto tempo è già passato. Sento che devo salutare il giovane che sono stato, ma è stato bello correre tra fantasie e sogni. La vita è la realtà più grande e più bella perché è dono di Dio. Quattro consigli per vivere questo dono: Se desideri godere il mare, contemplalo, apri la tua mano nella sua acqua e tutto il mare è nella tua mano, ma se la chiudi per trattenerlo, la mano resta vuota. Se vuoi godere il vento, apri le braccia e le mani, volgi il volto verso da dove viene, e tutto il vento è tuo, ma se cerchi di afferrarlo vola via. Vuoi godere il sole e la sua luce meravigliosa? Apri gli occhi e contemplala, se cerchi trattenerla sei stolto e brancoli nell’oscurità. Se veramente vuoi godere la vita: tienila senza possederla, lasciala passare senza trattenerla. Il condimento che da sapore e colore alla tua vita è l’Amore: L’Amore è il sole della vita: / illumina con la luce, / riscalda con la fiamma, / investe con l’energia, / Comunica forza al corpo, / lo fa vibrare. Se è vicino afferralo, / se è lontano raggiungilo. Se non lo trovi… sei un fallito. Lo stelo si piega, la rosa si sfoglia. Un proverbio delle Ande Argentine. Uno hombre sin mujer es: caveza vacia, corazon seco, cojon colgante. Una mujer sin macho es: isla desconocida, tesoro no utilizado. (Un uomo senza donna è testa vuota, cuore secco, coglione penzolante.)(Una donna senza il maschio è isola sconosciuta, tesoro non utilizzato). P. Leonardo Petrone

PUBBLICATO 20/06/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 304  
Il mondo alla rovescia
Nel novembre 2022, il Ministro Calderoli lancia alla stampa (e non in Parlamento) il.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 365  
Palasport “Pasquale Montalto”, Fratelli d’Italia Acri condivide la proposta
Abbiamo letto la proposta di intitolare il Palazzetto dello sport allo scomparso Prof..... ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 1040  
Diritti lesi
Gaia Bafaro, autrice dell'articolo che suscitato reazioni molto forti, è una collaboratrice del giornale. Nel tempo la collaborazione è diventata più sporadica. ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1025  
Autonomia differenziata o secessione camuffata?
Partiamo dal presupposto che il regionalismo rafforzato è sia di destra che di sinistra, il cui accesso era sconsigliato alle Regioni governati da incoscienti. E’ pensato da D’Alema nel 2001, per esal ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 800  
Diritto di replica. Gay Pride. No all’odio e all’omofobia
Il presente scritto ha lo scopo di rispondere all’ articolo di Gaia Bafaro e pubblicato da Acri In Rete nonché fare una richiesta rivolta alla redazione di Acri In Rete stessa. ...
Leggi tutto