NEWS Letto 449  |    Stampa articolo

San Demetrio. Istituito lo sportello agricolo comunale

Foto © Acri In Rete
Gennaro De Cicco
condividi su Facebook


Nel corso di una manifestazione pubblica, che si è svolta il 18 luglio presso la sala consigliare del Comune di San Demetrio Corone, è stato presentato alla cittadinanza lo “Sportello Agricolo Comunale”, che avrà sede nei locali del vecchio Palazzo comunale di via Roma. Ad introdurre i lavori del convegno il Sindaco Ernesto Madeo, che ha inteso ringraziare i Sindaci di San Giorgio, Vaccarizzo, San Cosmo e Santa Sofia per la loro presenza: l’Assessore regionale all’Agricoltura e alla Forestazione on. Gianluca Gallo per aver condiviso l’iniziativa e tutti gli addetti ai lavori per l’ interesse mostrato per l’apertura dello strumento informativo comunale. “Lo Sportello Agricolo – ha detto il Sindaco - aiuterà gli utenti a superare una serie di situazioni amministrative che, molte volte, diventano elementi ostativi e intralciano l’attività di sviluppo imprenditoriale”. “Importante - ha aggiunto - resta il confronto fra le istituzioni. E lo sportello comunale agirà come trait d' union fra enti locali e regionali. Il convegno di questa sera, inoltre, rappresenta un’ ulteriore occasione per portare avanti, all’insegna del motto Bashkë jemi më të fortë / Uniti siamo più forti, una progettualità condivisa e funzionale nel settore dell’agricoltura e della forestazione”. Pino Turano, Assessore comunale all’Agricoltura, invece, ha precisato che esistono 120 aziende agricole (medie, piccole, grandi) che svolgono la loro attività nel territorio sandemetrese. Queste aziende adesso avranno la possibilità di avvalersi di un supporto tecnico – amministrativo per lo snellimento delle pratiche. “Fra l’altro – ha aggiunto l’Assessore Turano – due volte alla settimana gli agronomi Paola Certomà e Angelo Azzinnari saranno a disposizione degli utenti”. A precedere l’intervento conclusivo dell’ on. Gianluca Gallo, alcune considerazioni di alto profilo tecnico – professionale da parte dell’Assessore ai Lavori pubblici Rocco Di Benedetto. “Onorato di sentirmi accolto in questa sala consigliere dai Sindaci di questa vasta area dell’Arbëria”, così ha affermato l’Assessore regionale on. Gianluca Gallo. “Un mondo particolare, intriso di tipicità straordinarie - ha aggiunto - che rappresenta un’enorme potenzialità per lo sviluppo dell’intera Regione”. Per l’Assessore Gallo è opportuno un cambio di rotta che porti alla valorizzazione anche agricola e imprenditoriale di queste comunità, considerato che nel passato poco o niente è stato fatto, in tal senso. “Questa iniziativa dello Sportello, unica nel suo genere, ha affermato ancora l’ on. Gallo - mira a dare dinamismo all’intero territorio. E offrendo assistenza agli imprenditori, specie in questi momenti difficili, contribuirà a sfatare il luogo comune, che porta ancora ad affermare che in Calabria le risorse non si spendono”.

PUBBLICATO 20/07/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 367  
Adesione al progetto “zero cani in canile” e campagna di sensibilizzazione
L’Amministrazione comunale di Acri, con l’obiettivo di continuare e potenziare le.... ...
Leggi tutto

EVENTI  |  LETTO 173  
La trentanovesima rassegna del costume arbëresh
Vaccarizzo Albanese. Rituali del matrimonio nella società tradizionale arbëreshe (ritualet e martesës në shoqërinë tradicionale arbëreshe). È, questo, il tema al quale le comunità dell’arberia ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 695  
Le imminenti iniziative
Tornano le iniziative culturali dell’Associazione HortusAcri per l’estate 2022. Due gli eventi in cantiere, entrambi in collaborazione con l’amministrazione comunale. L’11 agosto presentiamo ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 543  
Cos’è la disfonia?
Nel corso della nostra vita possiamo imbatterci in un’ improvvisa perdita di voce o in una difficoltà a controllare la nostra vocalità in base alle esigenze quotidiane. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 360  
''Agenda Draghi'', un'araba fenice!
Tutti la vogliono, tutti la cercano, tutti si dichiarano pronti a battersi per essa, ma nessuno sa davvero che cosa sia e dove possa trovarsi: è la ormai famosa ...
Leggi tutto