COMUNICATO STAMPA Letto 1373  |    Stampa articolo

AcriCracking

Foto © Acri In Rete
Siluna fest
condividi su Facebook


Domani, mercoledì 27 luglio alle ore 18, la presentazione a Palazzo Gencarelli (Municipio).
Il movimento artistico Cracking Art è noto in tutto il mondo per la realizzazione di installazioni urbane, caratterizzate dall'utilizzo di sculture raffiguranti animali, realizzate in plastica rigenerabile colorata, collocate solitamente in contesti pubblici quali piazze, strade, edifici.
Le loro opere verranno installate sulla facciata esterna del Municipio, dove voleranno 30 rondini di coloratissima plastica rigenerata, mentre nell’atrio di Palazzo Sanseverino Falcone due lupi vigileranno l’ingresso alla Sala delle Colonne.
Tramite quest’invasione artistica Acri diventa spazio d’arte diffuso, in stretto dialogo con la nostra Sila dove cresce il Terzo Paradiso di Pistoletto, così da permettere al cittadino-visitatore di interrogarsi quotidianamente intorno al proprio ruolo e alle proprie responsabilità verso il territorio.

PUBBLICATO 26/07/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 559  
Calcio nel caos. Il Comune vanta un credito di diecimila euro dall’Asd Città di Acri
È proprio il caso di scrivere che piove sul bagnato. La città e il Comune..... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 440  
Retromarce e contrordini
Quelli che stiamo vivendo sono tempi complicati. Dopo tre anni non siamo ancora usciti pienamente dalla pandemia. Da 11 mesi è in corso una guerra che non sappiamo ancora come andrà a finire. ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 176  
Coscienza
In latino cum scientia=con consapevolezza, con conoscenza; in greco “syneidesis” conoscenza del bene da fare e del male da evitare. La cattiva coscienza inverte, come dire “fare il male – evitare il b ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1323  
Fiducia e Giustizia: un’alleanza indissolubile
A distanza di pochi giorni dal comunicato di vicinanza al nostro sindaco Pino Capalbo e all’ex consigliere regionale PD Giuseppe Aieta apprendiamo con viva soddisfazione che, relativamente a tutti cap ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 339  
Giù le mani dai meravigliosi allievi di tutta la Scuola pubblica!
Era l’ottobre dell’ormai lontano 1988, se ricordo bene, quando D’Alema, divenuto Capo del Governo, (ancora, mi pare, non vendesse vini pregiati!) si affrettava ...
Leggi tutto