COMUNICATO STAMPA Letto 493  |    Stampa articolo

Piano Strutturale Comunale: basta immobilismo

Foto © Acri In Rete
Emilio Turano
condividi su Facebook


Acri continua a essere un territorio sprovvisto di un piano strutturale comunale.
Ciò significa una città senza regole certe, che cresce senza alcuna visione del presente e del futuro.
Il psc è uno strumento di fondamentale importanza per la governace di un territorio. È la pianificazione che permette di conoscere bene il presente e consente di programmare e disegnare il futuro della città.
L' ultima volta che si è discusso del piano strutturale comunale in consiglio comunale è stato il 29 /12/2017: è stata approvata, con i soli voti della maggioranza, l'adesione al principio di consumo di suolo zero.
Un argomento rilevante per la città, discusso frettolosamente per evitare il commissariamento. Motivo per il quale il mio fu un voto di astensione.
Sul psc il tutto ebbe inizio nel 2014, con l'amministrazione Tenuta; nel quinquennio 2017/2022, a guida Capalbo, non è stato affrontato come si doveva ne’ tantomeno concretizzato.
Un provvedimento complesso, che richiede passaggi importanti :
- Fase iniziale
- Ufficio di piano preposto
- Quadro conoscitivo
- Documento preliminare
- Attuazione delle linee guida.

È evidente che questo indispensabile strumento potrebbe consentire di affrontare meglio sfide oggi importanti come quella del Pnrr.
La cosa certa, invece, è che siamo ancora al punto di partenza.
Se nella precedente consiliatura l’amministrazione comunale non ha avuto la capacità di realizzare il piano strutturale comunale, oggi l'intero consiglio comunale ha la responsabilità, attraverso un confronto politico costruttivo per il bene della città di Acri , di dare finalmente adeguata risposta.
Non è più rinviabile. È necessario programmare la visione del territorio.
Una gestione della cosa pubblica, basata su una perenne campagna elettorale e su risposte mirate a singole provocazioni trascurando la dimensione collettiva, è stata, è, e sarà la peggiore sciagura per Acri.

PUBBLICATO 20/11/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

RELIGIONE  |  LETTO 164  
Maria 2022 (8 Dicembre)
Alcuni mesi fa Saman, bella ragazza Pakistana, piena di vita e di giovanili progetti nel cuore, è stata strangolata dalla famiglia in Italia perchè rifiuta di sposare il giovane scelto dalla famiglia. ...
Leggi tutto

JUGUEADU  |  LETTO 656  
E' tornato Jugueadu
Cari amici, inizia il primo capitolo della rubrica "E' tornato Jugueadu", l'occhio indiscreto sulla società contemporanea. ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 416  
In Calabria condizioni di rischio diversificate
L’evento di dissesto geo-idrologico dello scorso 26 novembre a Casamicciola, sull’isola di Ischia, ha riportato bruscamente alla memoria di molti il disastro di Vibo Valentia del luglio 2006, o quelli ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3102  
Paolo Algieri ci ha lasciato...
Il caro Paolo se n’è andato in silenzio lasciandoci con la bocca amara; non lo incontrerò più nei pressi del cenacolo di Germinal, dove quasi sempre ci si incontrava desiderosi di scambiarci giudizi e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 640  
Giornata della disabilità. Calcagni ha emozionato e strappato applausi
E’ stata un vero successo la celebrazione della prima "Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità" che si è tenuta sabato nella cornice di palazzo Sanseverino - Falcone, nel Comune di Acri. ...
Leggi tutto