COMUNICATO STAMPA Letto 1801  |    Stampa articolo

La Provincia è immediatamente intervenuta ed in tempi brevi troverà soluzioni. Domani sopralluogo di tecnici e dirigenti

Foto © Acri In Rete
Salvatore Palumbo
condividi su Facebook


L’attuale amministrazione provinciale sin dall’inizio dell’insediamento ha pensato in primis alla sicurezza delle scuole, sopratutto a quella dei ragazzi e, quindi, delle famiglie. In qualità di Consigliere Provinciale delegato all’edilizia scolastica, unitamente al lavoro costante e concreto della nostra presidente Rosaria Succurro e dei nostri uffici, abbiamo voluto prendere contezza dello status di tutte le nostre strutture provinciali e programmando, laddove necessario, interventi mirati, come mai era stato fatto prima. Per il liceo scientifico “Vincenzo Julia”, c’è stata una maggiore sensibilità per un problema noto a tutti da diversi anni, ovvero quello del muro antistante all’ingresso principale e che solo dall’amministrazione provinciale di cui faccio parte è stato preso in considerazione. Lo dimostrano, infatti, i diversi sopralluoghi effettuati nei mesi di novembre, gennaio, febbraio e marzo con i nostri tecnici, con la Preside e con l’Rspp della Scuola. Inoltre, si è avviata un’ assidua interlocuzione con l’ente Comunale, con l’ingegnere che sviluppò il progetto, con la Sorical, con la Regione e con l’Enel. Quindi l’iter di monitoraggio per trovare soluzioni risolutive è stato prontamente avviato. C’è da dire che il fenomeno di lieve entità interessa una porzione di muro pertanto è stata messa in sicurezza l’area nell’immediata vicinanza e ci tengo a precisare che l’Edificio Scolastico non è interessato da alcun fenomeno quindi può essere utilizzato in sicurezza. Il tutto dopo la lettera inviata dalla Dirigente Scolastica, che ha inteso interpellare anche il Prefetto che a sua volta ha obbligato il nostro Ente alla chiusura della zona individuata e denunciata dalla preside. L’impegno che ho assunto da subito è quello di inserire l’intervento del ripristino del muro e del piazzale interessato, nell’imminente Programmazione 2022-2024. Nel frattempo domani si procederà al sopralluogo programmato da tempo con la Sorical e con i nostri tecnici della Provincia. Salvatore Palumbo, Consigliere Provinciale

PUBBLICATO 21/03/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 315  
Il mondo alla rovescia
Nel novembre 2022, il Ministro Calderoli lancia alla stampa (e non in Parlamento) il.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 377  
Palasport “Pasquale Montalto”, Fratelli d’Italia Acri condivide la proposta
Abbiamo letto la proposta di intitolare il Palazzetto dello sport allo scomparso Prof..... ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 1040  
Diritti lesi
Gaia Bafaro, autrice dell'articolo che suscitato reazioni molto forti, è una collaboratrice del giornale. Nel tempo la collaborazione è diventata più sporadica. ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1046  
Autonomia differenziata o secessione camuffata?
Partiamo dal presupposto che il regionalismo rafforzato è sia di destra che di sinistra, il cui accesso era sconsigliato alle Regioni governati da incoscienti. E’ pensato da D’Alema nel 2001, per esal ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 800  
Diritto di replica. Gay Pride. No all’odio e all’omofobia
Il presente scritto ha lo scopo di rispondere all’ articolo di Gaia Bafaro e pubblicato da Acri In Rete nonché fare una richiesta rivolta alla redazione di Acri In Rete stessa. ...
Leggi tutto