COMUNICATO STAMPA Letto 1729  |    Stampa articolo

Domenica 2 aprile convegno sull’autismo

Foto © Acri In Rete
AGAPE - Associazione Autismo Acri
condividi su Facebook


L’associazione AGAPE - Associazione Autismo Acri, per la giornata internazionale della consapevolezza sull’Autismo presenta il convegno “BLU ARCOBALENO: CONOSCERE PER COMPRENDERE, CONOSCERE PER AIUTARE, CONOSCERE PER INCLUDERE”, in programma per Domenica 2 Aprile 2023, a partire dalle ore 9:00, nella sala consiliare di Palazzo Sanseverino-Falcone in Acri (Cs).
L’evento, per il secondo anno consecutivo, è organizzato dall’AGAPE, associazione che opera attivamente sul territorio acrese, ed è patrocinato dal Comune di Acri, dalla Società Italiana di Pediatria, dalla Società Italiana Malattie Genetiche Pediatriche e Disabilità Congenite, dall’Ordine dei Medici-Chirurghi Odontoiatri di Cosenza, dall’Associazione Calcia l’Autismo e dall’Associazione Hello Music Academy.
Il 2 Aprile ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione dell’intera comunità sui diritti e le problematiche delle persone autistiche e sui servizi sanitari, educativi e sociali a supporto delle famiglie. In questa giornata, per chi vive quotidianamente i disagi legati alla condizione dello spettro autistico, vi è la necessità di favorire una maggiore consapevolezza”.
Il convegno è accreditato ai fini ECM per un numero complessivo 60 partecipanti ed è rivolto a: Medici chirurghi (Genetica medica, Neonatologia, Neurologia, Neuropsichiatria infantile, Pediatria, Psichiatria), Farmacisti ospedalieri e territoriali, Psicologi (psicoterapia, psicologia), Educatori professionali, Infermieri, Infermieri pediatrici, Logopedisti, Tecnici della riabilitazione psichiatrica e Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.
L’inizio dei lavori sarà affidato al Presidente dell’AGAPE, Simona Ceccotti, ed al responsabile scientifico, il dott. Luca Le Pera, UOC Neonatologia ed Utin, Ospedale Maggiore, Ausl di Bologna.
Nella prima sessione di lavoro, i relatori con la loro professionalità ed esperienza, tutte figure che quotidianamente lavorano con l’Autismo, affronteranno la tematica dal punto di vista dello neuropsichiatra, del genetista e dell’analista del comportamento basato sui principi dell’ABA. Avremo professionisti che operano presso le aziende ospedaliere ed i centri autismo di Siena, Piacenza e Reggio Calabria”.
“Nella seconda parte del congresso, si darà voce alle testimonianze ed alle emozioni di un papà di un ragazzo autistico, si parlerà dell’importante ruolo delle associazioni di famiglie attraverso l’esperienza di una realtà presente sul territorio provinciale. Si continuerà, poi, con l’importanza della formazione didattica fino a parlare dell’aspetto legislativo dell’Autismo del Dopo di Noi”.
“Riabilitazione e sostegno: gli insostituibili compagni di viaggio. Questa è la tematica che verrà affrontata nella parte conclusiva del convegno.
Ogni famiglia con un figlio autistico, sa bene quali sono le figure essenziali nel percorso riabilitativo e di sostegno: la logopedia, il supporto psicologico dei genitori, la neuropsicomotricità ed il sostegno didattico a scuola.
Le relatrici parleranno della comunicazione e delle strategie d’intervento nell’Autismo, del ruolo dell’insegnante di sostegno per l’inclusione scolastica, della figura dello psicologo per il sostegno alle famiglie”.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento e, anche quest’anno la comunità scolastica è stata coinvolta ad intervenire attivamente alla giornata.
Gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio acrese, su iniziativa dell’assessore alla P.I., Anna Cecilia Miele, realizzeranno dei manifesti da esporre all’esterno dei propri edifici scolastici. “Sensibilizzare le scuole, dai bambini più piccoli fino agli adolescenti, per noi dell’AGAPE è importante. È fondamentale coinvolgere tutto l’ambiente scolastico, studenti, insegnanti, collaboratori, a dei momenti di riflessione e confronto sulla tematica Autismo”.

PUBBLICATO 28/03/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 651  
Acri in rete premia gli studenti più bravi dell’ultimo anno degli Istituti di secondo grado
Per i suoi venti anni di attività, Acri in rete ha pensato ai giovani in particolare agli studenti delle ultime classi degli Istituti di secondo grado, mettendo in palio tre Borse di studio di euro 50 ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2821  
I diritti civili dei gay e la nuova normalità
In questi giorni si sta svolgendo a Roma il Pride, capitanato da esponenti politici come la Schlein e sostenuti dalla cantante Annalisa. Si rivendicano nella manifestazione ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 442  
Auguri agli eletti. Che possano difendere la Calabria e i calabresi
Per fortuna il termine LIBERTÀ ha il suo valore, in una terra, la Calabria, dove spesso non si ha il coraggio di cambiare e di denunciare! Auguri ai nuovi amministratori, a chi ha deciso di rimanere, ...
Leggi tutto

FOCUS  |  LETTO 2196  
Una realtà imprenditoriale al passo con i tempi
Nata circa venti anni fa grazie alla felice intuizione di due giovani fratelli, oggi LAV Services è una realtà imprenditoriale tra le più sane del territorio con i suoi oltre cento dipendenti. ...
Leggi tutto

INTERROGAZIONE  |  LETTO 514  
Lavori Vallone Cupo e Pagania, interrogazione sullo stato dei lavori
I sottoscritti Emilio Turano, Natale Zanfini e Giuseppe Intrieri consiglieri comunali di minoranza del comune di Acri. Premesso che: ...
Leggi tutto