COMUNICATO STAMPA Letto 1565  |    Stampa articolo

Ancora una volta una semplice perdita d'acqua mette in ginocchio gran parte della nostra Città.

Foto © Acri In Rete
Forza Italia Acri
condividi su Facebook


Acri ormai da sette anni vive un periodo buio, un periodo "medievale". Da più di due giorni i cittadini sono senza un filo d'acqua. Forza Italia si unisce al disagio e chiede scusa alle tante famiglie, soprattutto a quelle che devono assistere dei soggetti fragili, anziani e con disabilità, e alle tante attività produttive e commerciali che si vedono negare quell’imprescindibile e indispensabile (con l’aggravante del fine settimana) diritto del bene primario dell’acqua.
Ci può stare che possa capitare la rottura di una condotta, ma non è possibile che dal 2017 non si è risolto un problema anche parzialmente come quello idrico.
È stato fatto qualche intervento improduttivo e inutile come la trivellazione dei pozzi di Sant’Angelo e Croce di Greca che sono costati ai cittadini acresi più di centomila euro, senza risolvere il benché problema.
A parer di chi scrivi altri tipi di interventi dovevano essere realizzati per mitigare questa grave problematica.
Nel settimo anno dell’Amministrazione Capalbo anche il problema idrico non è stato risolto anzi a dir il vero si è ulteriormente aggravato nonostante la diminuzione del numero di residenti e quindi di utenti.
Purtroppo, abbiamo la sfortuna di avere un primo cittadino che ha improntato la sua attività politica e l’intera attività amministrativa solo ed esclusivamente alla continua e perenne campagna elettorale, perdendo di vista i reali bisogni e le tante esigenze della città.
Come oggi dice qualcuno… Ad Acri non è solo il cipresso a soffrire, allargate l'immagine e...meditate gente, meditate!!!

PUBBLICATO 16/09/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 825  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed.... ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 232  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1231  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assise era stata convocata dal presidente Simone Bruno ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 237  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 aprile 2024 a Cosenza, gli operatori de “La Casa di Abou Dia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1218  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, che obiettivo del presente documento ...
Leggi tutto