COMUNICATO STAMPA Letto 305  |    Stampa articolo

Sabato 10 febbraio recital pianistico di Giuseppe Marco Daniele

Foto © Acri In Rete
Amici della musica Acri
condividi su Facebook


Dopo il successo del recital pianistico di Andrea Bauleo, un’altra serata dedicata al pianoforte in Accademia (via Padula) sabato 10 febbraio 2024 ore 18:30. Si esibirà Giuseppe Marco Daniele, giovane talento del Conservatorio di Cosenza, fresco del quarto posto al prestigioso Premio Venezia del Teatro la Fenice, il concorso riservato annualmente ai migliori pianisti diplomati dei conservatori d’Italia. Giuseppe Marco Daniele ha conseguito nel 2022 il Diploma Accademico di primo livello con 110 lode e menzione d’onore presso il Conservatorio di Musica “S. Giacomantonio” di Cosenza, dove attualmente frequenta il secondo anno del biennio specialistico di secondo livello, nella classe di pianoforte del M° Giacomo Pellegrino. Nel 2019 ha debuttato con l'orchestra RYCO nella prestigiosa Sala Scarlatti del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, eseguendo il Concerto in re maggiore di J. Haydn, e si è esibito con l'Orchestra "Incipit" al 1° Festival Musicale di Sessa Cilento (SA). Nel 2022 ha eseguito il Concerto per pianoforte e Orchestra di Scriabin con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Cosenza e nel 2023 si è esibito con la Rotary Youth Ensemble Calabria a Vibo Valentia. La sua attività concertistica lo ha portato ad esibirsi presso importanti associazioni sia in Italia (Savona, Napoli, Catania) che all’estero (Spagna, Paesi Bassi, Romania). Ha partecipato alla prima incisione mondiale delle 7 Sonate per pianoforte e dell’integrale degli Studi di terze, seste e ottave di Alessandro Longo: le sonate sono state pubblicate dalla nota Rivista musicale Amadeus nel 2019. Vincitore di Borsa di studio “Crescendo” del Conservatorio di Cosenza nel 2022, si è imposto in diversi concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Ha frequentato varie Masterclass con maestri di rilevanza internazionale, quali R. Giordano, A. Hintchev, M. Ferrati, J. Kanno, D. Rivera, L. Angert, P. Volpe, N. Doallo, A. Pompa-Baldi.

PUBBLICATO 09/02/2024 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 321  
In memoriam di Vincenzo Rizzuto
Vincenzo Rizzuto, nato ad Acri nel 1940, lavorò nella bottega del padre armiere prima di conseguire la laurea in Filosofia e Storia all’Università di Bari nel 1968, con una tesi sull’Antihegelismo di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 234  
Rifiuti: tra inquinamento e miseria culturale
Nel territorio di Acri, nonostante la comunità risulti essere virtuosa nella raccolta differenziata, il fenomeno di abbandono selvaggio dei rifiuti persiste nonostante i tentativi fatti per arginarlo. ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 5545  
Acri. Con due euro vince 3mila euro al mese per venti anni
La fortuna ha baciato un giocatore del punto vendita Sisal Market Tabacchi Bellino situato in Via Beato Giovanni XXIII, 79. Durante il concorso N° 1007 Win for Life Classico ha infatti ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2246  
Ecco il nuovo Cda della Fondazione Padula tra conferme e new entry
Nei giorni scorsi è stato rinnovato il consiglio di amministrazione della Fondazione Padula. Presidente è il riconfermato Giuseppe Cristofaro, al suo 25° anno, vice è la new entry Carlo Fanelli, ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 722  
In testa alla classifica
Domani la squadra del  Città di Acri, ritorna a giocare sul  parquet del  nuovo PalaSport da capolista.  Aver conquistato il vertice delle classifica ha galvanizzato la squadra ed elettrizzato l’ambie ...
Leggi tutto