NEWS Letto 949  |    Stampa articolo

Acri e la solidarieta’ senza latitudini

Foto © Acri In Rete
Angelo Sposato
condividi su Facebook


Le miglia percorse sono il segno di latitudini e di come sia vasta questa terra. Le miglia percorse non contano nulla, terra era, terra è ancora la stessa.
Non esistono i confini, i perimetri sono geometrie per ingabbiare la geografia di un unico mondo che forma.
Le distanze sono panorami, culture ed umanità, non sono muri, reticoli, fili spinati e leggi.
Cherif
è il nome, le cave di bauxite in Guinea e lo sfruttamento di chi confini non se ne pone, Cherif, un ragazzo cui la storia è un presente che si ripete in altri ragazzi.
Cherif
, il cuore di tenebra attraversato lungo il Sael che curva le sabbie senza vertebre come un serpente. Cherif, il sole che non irradia primavere, ma scotta gli occhi e fonde gli orizzonti, il passo successivo ondula stranamente liquido.
E Cherif è arrivato qui, con gentilezza si è fatto accogliere e ad Acri, a “La Casa di Abou Diabo”, spande riflessi di speranza e solidarietà verso i ragazzi del Centro Diurno “Pierino Tricarico” dell’Associazione Raggio di Sole.
Ogni mattina qui si reca ed il fiume immaginifico e terrifico dalla tenebra sfocia in estuari di mani aperte e giunte tra loro.

PUBBLICATO 21/02/2024 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 354  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed.... ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 114  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1075  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assise era stata convocata dal presidente Simone Bruno ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 208  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 aprile 2024 a Cosenza, gli operatori de “La Casa di Abou Dia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1181  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, che obiettivo del presente documento ...
Leggi tutto