OPINIONE Letto 4785  |    Stampa articolo

Chiedo scusa al Comune di Acri

Foto © Acri In Rete
Emilio Grimaldi
condividi su Facebook
Chiedo venia all’Amministrazione di Acri per aver scritto delle cose denigratorie nei suoi riguardi, nella persona del sindaco e di tutta la Giunta. Sono mortificato per aver leso l’immagine sacrosanta di un Ente che si fa in quattro per i cittadini, acresi e non. Ecco, ora vi spiego cosa in realtà avrei dovuto scrivere.
I manifesti di auguri di buon anno senza la doppia “m” in “Amministrazione” hanno una ragione molto profonda che io, come tutti i comuni mortali, non avevo ben compreso. Siccome erano stati già stampati dalle vecchie e obsolete amministrazioni (con la “a” minuscola perché tali sono state) per risparmiare il Comune ha pensato di rispolverarli e non lasciarli altrimenti nel magazzino a marcire senza motivo. I pali in fronte sul marciapiede della Conicella non li ha messi il sindaco, né tantomeno i suoi subalterni. Erano già lì. Ora, siccome il marciapiede andava fatto proprio laddove c’erano i pali, delle due l’una. O spostavano i pali o spostavano la montagna. Alla fine hanno fatto quello che andava fatto. Hanno lasciato stare i pali al loro posto perché la montagna è proprio difficile da spostare. E ci hanno costruito il marciapiede intorno. Queste riflessioni ingegneristiche io, ripeto, come tutti i comuni mortali, non li avevo ben intese. Oggi, invece, grazie alle puntualizzazioni del sindaco e del suo gabinetto, lo so.
Ribadisco le mie più sentite scuse a tutti gli organi interessati, istituzionali e non. A chi pensa e sa che “un’immagine” si scrive con l’apostrofo e che “nessun altro”, per liceità letteraria e dentistica, si può scrivere con l’apostrofo. E anche le “bocce” (come scritto sulla cartina dei lavori della Conicella) suonano meglio con la “i”. E quindi “boccie”.
A questo punto mi scuso anche con i bocciati e rimandati alle elementari e non.




fonte emiliogrimaldi.blogspot.it/

PUBBLICATO 10/01/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 929  
Sms di Amazon per riceve in regalo un I Phone. Ma è una truffa
L’Sms incriminato, lo hanno ricevuto anche alcuni componenti della nostra redazione e chissà quanti lettori. L’inesistente Cristina di Amazon, invia un Sms con un link a cui cliccare ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1315  
Covid19. Tutti negativi i tamponi effettuati sulle persone entrate in contatto con la persona 'positiva'
Una buona notizia. I tamponi effettuati sulle persone entrate in contatto con la signora albanese, hanno dato tutti esiti negativi. La comunità può tirare un sospiro di sollievo. ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1361  
Sibari-Sila, cantiere fermo ma i soldi ci sono
Della Sibari-Sila, Acri in rete se ne è occupata spesso facendo rilevare inchieste giudiziarie, errori tecnici, problemi ambientali. Oggi riportiamo una ota di Rosa Abate (M5S). ...
Leggi tutto

RACCONTI  |  LETTO 281  
La Luna di fragola
Sapete perché il volto della luna non è mai lo stesso? Come mai la scorgiamo di giorno? Perché alcune volte si tinge di rosa o si assenta dal cielo? Scopriamolo insieme. La luna pensa tra sé: ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2107  
Covid19 e scuola. Ecco dove poter effettuare il test sierologico
Per garantire l’esecuzione dei test sierologici al personale scolastico il cui medico di medicina generale abbia manifestato l’impossibilità all’esecuzione, l’azienda sanitaria provinciale di Cosenza, ...
Leggi tutto