POLITICA Letto 5379  |    Stampa articolo

L’amministrazione comunale individua 4 collaboratori esterni a costo zero

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook


Angelo Ferraro, Elio Feraudo, Franco De Marco e Natale Montalto. Sono i quattro collaboratori individuati dall’Amministrazione Comunale per fornire supporto a diversi uffici. Tra pensionamenti, mole di lavoro e blocco del turn over, i Comuni, spesso, si ritrovano in difficoltà.
Procediamo con ordine. Angelo Ferraro, già comandante della polizia municipale, sarà di supporto al settore che riguarda a struttura organica, ovvero il personale. Elio Feraudo, già dirigente dell’ufficio tecnico, collaborerà con l’ufficio manutentivo e dei servizi, Natale Montalto, ex presidente del Comitato pro centro storico, supporterà l’ufficio cultura, Franco De Marco, docente in quiescenza, sarà a fianco dell’ufficio agricolo e attività produttive. Tutti e quattro i collaboratori presteranno la loro opera in forma completamente gratuita.
L’Amministrazione li ha individuati per le competenze che posseggono, utili per gli uffici di cui faranno parte. Le determine, pubblicate all’albo pretorio, sono state redatte e firmate dai rispettivi responsabili di settore,ovvero Cosimo Terranova, Anna Sposato, Vincenzo Vuono e Giovanni Cofone.
Inoltre, è stato riconfermato, sempre a costo zero, come consulente per la riscossione dei tributi, Gennaro Russo.  
L’obiettivo è quello di migliorare i servizi interni ed esterni e di dare risposte celeri agli utenti.

PUBBLICATO 19/03/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 283  
Verso le Europee. Nel 2019 l’exploit del M5S
Verso le Europee. Nel 2019 l’exploit del M5S.... ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 288  
Sognare non costa nulla
Sabato scorso, a Mirto, il Città di Acri Calcio a cinque ha conquistato una preziosa vittoria (con due goal di Rovito, uno di Rengifo e Riconosciuto)  che ha consentito al gruppo, di arrivare al verti ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 605  
Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire
Mi vedo costretto a segnalare nuovamente criticità stradali pericolose ed irrisolte, in località Scuva (La Mucone). Ritardi inaccettabili e intollerabili, sono passati quattro mesi da quando sono sta ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 398  
La strage degli innocenti
Nel 2023 le persone che hanno perso la vita sul posto di lavoro, secondo i dati dell’Osservatorio morti sul lavoro di Bologna, sarebbero 1.485, considerate anche le vittime del lavoro nero.  Questi nu ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 2585  
Un anno fa la tragedia di Carnevale
Doveva essere un giorno di allegria, l’ultimo, trascorso con gli amici a..... ...
Leggi tutto