SPORT Letto 3947  |    Stampa articolo

Olympic Acri, il calcio dell’aggregazione

Foto © Acri In Rete
Francesco Spina
condividi su Facebook


Il calcio a volte non è solo correre dietro ad una palla, non è solo esultare per un gol o recriminare per una rete annullata o per un fuorigioco dato o non dato. Il calcio è (e dovrebbe essere) soprattutto “aggregazione”.
Questa è la filosofia dell’Olympic Acri e le parole del Presidente Falcone vanno verso questa direzione. Domenica, dopo la vittoria nello spareggio contro il Casabona, lungo il viaggio di ritorno verso Acri, la squadra si è fermata nell’area di sosta di Rogliano, li ad attendere gli “eroi” di Lamezia tante famiglie di tifosi che per ringraziare i giocatori e lo staff hanno pensato bene di organizzare un “pic-nic” con tanto di lasagne, salsiccia e vino (rigorosamente acrese).
"Vedere i miei giocatori, lo staff le loro famiglie e i tifosi festeggiare in questo modo mi riempie di orgoglio e gioia, più di ogni successo sportivo – affermava il Presidente Falcone – siamo una realtà giovane e sicuramente piccola ma quello che per me conta è la qualità ed oggi oltre all’importante risultato sportivo ho avuto la conferma che tutti insieme stiamo creando qualcosa di bello anche dal punto di vista umano".
Falcone ha le idee chiare anche sul presente e sul futuro della sua società "Siamo consapevoli di essere giovani e sicuramente ad Acri non abbiamo un grosso seguito di tifosi, ma vogliamo contribuire a portare avanti il nome della nostra Città dal punto di vista sportivo e sociale. Ai miei calciatori prima delle partite dico sempre che per vincere sul campo bisogna vincere anche nella vita e quindi non serve solo dare i calci ad un pallone, ma ci sono altri valori che sono la base fondamentale dell’Olympic Acri, su tutti lo spirito di aggregazione". 
Per quanto riguarda il calcio giocato: "Siamo con più di un piede e mezzo in Promozione ed oltre alle varie combinazioni che vedono coinvolte altre squadre abbiamo anche la possibilità di essere artefici del nostro destino già domenica contro il Pro Pellaro, sono fiducioso".

PUBBLICATO 16/05/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 271  
La strage degli innocenti
Nel 2023 le persone che hanno perso la vita sul posto di lavoro, secondo i dati dell’Osservatorio morti sul lavoro di Bologna, sarebbero 1.485, considerate anche le vittime del lavoro nero.  Questi nu ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 2481  
Un anno fa la tragedia di Carnevale
Doveva essere un giorno di allegria, l’ultimo, trascorso con gli amici a..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 675  
Il gruppo micologico ''sila greca'' vara un programma eccezionale
Dopo la pausa invernale il Gruppo Micologico Sila Greca riparte alla grande con un comitato direttivo che rivolge all’approvazione dell’imminente assemblea dei soci, un programma ricco di iniziative  ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 722  
Acri e la solidarieta’ senza latitudini
Le miglia percorse sono il segno di latitudini e di come sia vasta questa terra. Le miglia percorse non contano nulla, terra era, terra è ancora la stessa. Non esistono i confini, i perimetri sono ge ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 297  
Cosenza. Seconda edizione dell’ Amarcord calcistico fra squadre di prima categoria di tutta la provincia
Si concretizza l’Amarcord calcistico (2^ edizione) programmato dal Delegato della Commissione Cultura e Sport Mimmo Frammartino del Comune di Cosenza per l’ultima decade del mese di Maggio ...
Leggi tutto