SPORT Letto 4179  |    Stampa articolo

Fc Calcio Acri. Si riparte per una stagione al vertice

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


E' passato poco più di un mese dalla fine del campionato la società rossonera si sta già guardando attorno per la costruzione del nuovo team.
Nella settimana appena trascorsa la dirigenza ha incontrato alcuni imprenditori che hanno mostrato molto interesse ma soprattutto hanno molta disponibilità economica, per la squadra rossonera e sono desiderosi di dare il loro contributo per affrontare questa nuova stagione che sta per iniziare e magari tentare il salto in serie D.
La dirigenza crede, da questi primi movimenti, nella possibilità di poter effettuare un campionato di vertice e l’ingresso di forze fresche potrebbero regalare finalmente il sognato salto di categoria dopo la sporadica e catastrofica annata della serie D.
Il commissario Angelo Ferraro, insieme ad alcuni dirigenti storici della società ha incontrato alcuni imprenditori che avrebbero posto delle condizioni sine qua non, per poter puntare ad un campionato di vertice l’Acri dovrebbe rivoluzionare la sua struttura tecnica, ciò significa che dovrebbero far le valigie il tecnico acrese Mario Pascuzzo con il suo staff.
Molti i nomi accostati alla società rossonera ma i più gettonati sembrano essere Franco Giugno e Francesco Ferraro, con Salandria, De Lorenzo e Roselli che dovrebbero essere teserati insieme alla conferma del blocco degli acresi Perri, Sposato, Luzzi e O. Viteritti.
Certamente da queste premesse si capisce che una volta chiusa la faccenda societaria si penserà a quelle pedine che non permetteranno tutte le amnesie che si sono viste in questo campionato appena trascorso e si costruirà una squadra all’altezza delle aspettative.
La settimana che si sta aprendo sarà fondamentale per la società e per gli sportivi acresi e per questo incrociano le dita in attesa di qualche novità.
Una volta effettuata l’iscrizione al campionato si dovrà pensare alla squadra inserendo quei tasselli che sono mancati nella stagione appena trascorsa, inserendo all’interno qualche promessa locale che molto bene sta facendo su vari campi di calcio.
Si ripartirà dall'Eccellenza per cui le scelte che si andranno a prendere da qui a qualche giorno, saranno fondamentali per riportare al Pasquale Castrovillari i duemila tifosi che nel campionato di serie D affollavano le tribune.

PUBBLICATO 06/06/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CRONACA  |  LETTO 825  
Un anno fa la tragedia di Carnevale
Doveva essere un giorno di allegria, l’ultimo, trascorso con gli amici a..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 448  
Il gruppo micologico ''sila greca'' vara un programma eccezionale
Dopo la pausa invernale il Gruppo Micologico Sila Greca riparte alla grande con un comitato direttivo che rivolge all’approvazione dell’imminente assemblea dei soci, un programma ricco di iniziative  ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 408  
Acri e la solidarieta’ senza latitudini
Le miglia percorse sono il segno di latitudini e di come sia vasta questa terra. Le miglia percorse non contano nulla, terra era, terra è ancora la stessa. Non esistono i confini, i perimetri sono ge ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 216  
Cosenza. Seconda edizione dell’ Amarcord calcistico fra squadre di prima categoria di tutta la provincia
Si concretizza l’Amarcord calcistico (2^ edizione) programmato dal Delegato della Commissione Cultura e Sport Mimmo Frammartino del Comune di Cosenza per l’ultima decade del mese di Maggio ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1464  
Ospedale, qualcosa si muove?
In attesa di conoscere i contenuti del nuovo atto aziendale, il Comitato "Uniti per.... ...
Leggi tutto