POLITICA Letto 4818  |    Stampa articolo

Pino Capalbo nell’esecutivo provinciale Pd

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook


Pino Capalbo, avvocato, è stato nominato membro della segreteria provinciale del Pd. La nomina è stata fatta direttamente dal segretario provinciale, Luigi Guglielmelli. Capalbo è capogruppo Pd sia nel consiglio comunale che in quello provinciale. Alle ultime elezioni comunali del 2013, Capalbo è risultato essere, per la terza volta consecutiva, il candidato più votato con circa cinquecento preferenze. In passato è stato anche vice presidente della Comunità Montana Destra Crati.
E’ considerato, dal suo partito, un punto di riferimento importante sul territorio. Ottimi i rapporti che ha con i vertici regionali e nazionali. “Ho chiesto io stesso alle correnti di fare un passo indietro e di favorire un nuovo processo costituente e di radicamento del Pd”, ha dichiarato Guglielmelli, “abbiamo centinaia di militanti, dirigenti, sindaci e amministratori che quotidianamente fanno politica nel partito e nella società battendosi per i valori e principi in cui crede la comunità del Partito Democratico. 
Questa è la vera forza democratica e popolare del Pd, da qui occorre ripartire per segnare un nuovo protagonismo che possa essere utile all’azione riformatrice del governo regionale e nazionale.
Per questi motivi ho nominato un esecutivo provinciale rappresentativo del nostro vasto territorio provinciale e completamente slegato dalle ormai superate logiche congressuali e correntizie. Nelle prossime settimane saranno affidate le deleghe e soprattutto si insedieranno i dipartimenti tematici a cui collaboreranno altre forze ed energie del partito
. "

PUBBLICATO 12/08/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 304  
Il mondo alla rovescia
Nel novembre 2022, il Ministro Calderoli lancia alla stampa (e non in Parlamento) il.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 368  
Palasport “Pasquale Montalto”, Fratelli d’Italia Acri condivide la proposta
Abbiamo letto la proposta di intitolare il Palazzetto dello sport allo scomparso Prof..... ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 1040  
Diritti lesi
Gaia Bafaro, autrice dell'articolo che suscitato reazioni molto forti, è una collaboratrice del giornale. Nel tempo la collaborazione è diventata più sporadica. ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1025  
Autonomia differenziata o secessione camuffata?
Partiamo dal presupposto che il regionalismo rafforzato è sia di destra che di sinistra, il cui accesso era sconsigliato alle Regioni governati da incoscienti. E’ pensato da D’Alema nel 2001, per esal ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 800  
Diritto di replica. Gay Pride. No all’odio e all’omofobia
Il presente scritto ha lo scopo di rispondere all’ articolo di Gaia Bafaro e pubblicato da Acri In Rete nonché fare una richiesta rivolta alla redazione di Acri In Rete stessa. ...
Leggi tutto