OPINIONE Letto 3279  |    Stampa articolo

Via Raffaele Capalbo continua il buio

Foto © Acri In Rete
Michele Coschignano
condividi su Facebook
Ad oggi, 21-09-2016, non abbiamo avuto ancora nessuna risposta da parte delle autorità’ competenti in relazione nostra richiesta di ripristino dell' illuminazione pubblica in via Raffaele Capalbo.
La mancanza di illuminazione crea disagio e problemi di pubblica sicurezza ai cittadini che transitano in quella zona, ma probabilmente, nessuno è interessato a risolverli.
Per il taglio degli alberi, invece, gli stessi che dovrebbero risolvere il problema dell'illuminazione, sono stati molto celeri.
Gli alberi sono stati abbattuti con la seguente motivazione: le radici degli alberi del viale avrebbero causato il dissesto dei marciapiedi. Ciò è vero solo in parte.
A nostro avviso, bastava effettuare manutenzione periodica dei marciapiedi e il problema non si sarebbe verificato.
D’altra parte, gli stessi non sono stati mai oggetto di manutenzione!
Mi pongo una domanda:
Come mai in alcuni viali a ROMA, (ad esempio Via Veneto, Lungotevere ecc…), vi sono gli stessi alberi che da noi sono stati eliminati e i marciapiedi non sono dissestati?”.
E’ triste pensare che bisogna aspettare altri trent’anni per vedere Via R. Capalbo e strade limitrofe di nuovo alberati!

- scarica la lettera inviata al sindaco


PUBBLICATO 22/09/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 1139  
Reclamo al Sindaco idrofobo
A causa della cronica carenza idrica che affligge il rione Merolini di Acri molti cittadini nei giorni scorsi hanno reclamato il loro diritto all'approvvigionamento opponendo ferma resistenza al Sinda ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1415  
Calcio: Il Città di Acri 2020 ai nastri di partenza
Grazie al sacrificio di tutti gli sportivi, abbiamo garantito la possibilità del calcio ad Acri. Comunichiamo alla cittadinanza di aver acquisito il titolo sportivo del Marina di Schiavonea, avendo co ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 580  
Ricostruzione a Padia: un'occasione per "scavare le fondamenta" del nostro passato.
L’intervento edilizio di demolizione e ricostruzione presso il sito della scuola d’infanzia e primaria nell’antico quartiere Padia rappresenta un’occasione unica per eseguire la ricognizione archeolog ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 686  
Calabria Film Commission. Minoli è il Commissario
Un nome di prestigio che non ha bisogno di presentazioni, scelto dal Presidente Jole Santelli per poter traghettare la Calabria, bella di paesaggi e ricca di competenze, verso i grandi mercati ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 616  
I luoghi del cuore del Fai. C’è anche il Rione Picitti
La campagna nazionale per i luoghi italiani da non dimenticare, promossa dal Fondo Ambiente Italiano, permette di votare anche l’antico quartiere acrese. ...
Leggi tutto