POLITICA Letto 6525  |    Stampa articolo

Elezioni provinciali, consigliere fermato dalla polizia per aver fotografato il voto

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
I nostri amministratori non finiscono mai di sorprenderci. Il consigliere comunale di maggioranza, è stato sorpreso dalla polizia all’uscita dalla cabina elettorale dopo aver fotografato il voto di preferenza appena espresso.
La preferenza "incriminata" sarebbe andata al consigliere comunale di Cosenza Luca Morrone, candidato per un seggio in consiglio provinciale nella lista "Insieme per la Provincia" che sostiene il candidato alla presidenza Franco Iacucci.
Ad avvisare la polizia sono stati i componenti del seggio elettorale, consapevoli che introdurre all'interno delle cabine elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini, è considerato reato. Lo ha stabilito il decreto legge del 1° aprile 2008, n° 49 con sanzioni penali e ammende pecuniarie, previsto l’arresto da tre a sei mesi, con un'ammenda che può oscillare tra i 300 e i 1000 euro.
I trasgressori rischiano l'accusa di voto di scambio.
Oltre alle conseguenze penali che potrebbero derivare da quanto avvenuto, la vicenda presenta un altro risvolto. Infatti, Cosimo Fabbricatore, candidato anch’egli alle elezioni provinciali nelle liste di Lo Castro non sarà felice che, proprio un suo collega di maggioranza che in teoria avrebbe dovuto sostenerlo, in realtà ha dato la sua preferenza ad un candidato cosentino.

PUBBLICATO 29/01/2017 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 302  
Cammina Italia, per riabitarla
Grazie all’Associazione Siluna, partner della Casa della Paesologia che vede in Franco Arminio.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 125  
Maca, da sabato 31 la mostra di Saladino
A partire da sabato 31 ottobre 2020, ospitata al Maca (Museo Arte Contemporanea Acri), è visitabile la mostra personale del Maestro Antonio Saladino, uno dei più raffinati e colti interpreti ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1652  
Covid19, altre tre casi. In totale sono 14
Purtroppo vi sono altri tre nuovi casi. E’ il sindaco Capalbo ad annunciarlo sulla sua pagina facebook. “Il Dipartimento Prevenzione Ufficio Igiene di Acri mi ha comunicato la positività al tampone di ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1496  
Scuole, Spirlì smentisce la chiusura
Per la verità noi di Acri in rete non ci abbiamo creduto tanto che abbiamo ritenuto opportuno non riportare la notizia che ci è sembrata sin da subito una fake news. Sarebbe stata davvero una ...
Leggi tutto

LA PILLOLA VERDE  |  LETTO 689  
Focus. 'Pillola verde', la mitica 'Erba janca'
Con la prima puntata su una nota erba, iniziamo un lungo viaggio tra le numerose piante officinali ed aromatiche del territorio. Una serie di appuntamenti che abbiamo deciso ...
Leggi tutto