SPORT Letto 4142  |    Stampa articolo

Ipotesi fusione, l'Olympic non ci sta

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


In merito alle dichiarazioni su una possibile fusione, non si è fatta attendere la risposta dell’Olympic Acri.
Non sono piaciute alla società i termini dell’articolo in merito ad una possibile fusione e attraverso una nota fatta pervenire alla stampa hanno voluto ribadire alcuni concetti fondamentale, «l’obiettivo fondamentale della nostra società è quello di puntare diritti alla vittoria finale del campionato. Abbiamo costruito un gruppo che sta cercando, insieme al tecnico Pascuzzo, di regalarci un’altra grande gioia, l’Eccellenza. Per cui la nostra società è concentrata su questo risultato e se mai si dovesse pensare a qualcos’altro lo faremo nelle sedi opportune e solo dopo avere raggiunto i nostri obiettivi.
A Cariati– continua la nota –  avevamo gente importante fuori per squalifica, ma quelli che sono stati chiamati a sostituirli hanno dato il loro grande apporto.
Questo campionato è molto difficile e per questo dobbiamo rimanere sempre concentrati.»
I biancazzurri domenica affronteranno un avversario ostico e imprevedibile: «come premessa c'è da dire che nel nostro girone, da oggi in avanti, non ci saranno partite facili, quella che andremo a giocare contro l’Aprigliano non sarà certamente facile, anzi.
Sappiamo che la squadra di mister Domanico è formato da ottimi elementi, per questo il mister sta provando delle soluzioni, anche in vista delle assenze che avremo domenica per via delle squalifiche, infatti è notizia di oggi che non ci sarà capitan Lamirata.
L’Aprigliano è una squadra che può contare su una buona rosa di giocatori, calciatori che possono fare la differenza in qualsiasi momento della gara. Il loro punto debole? Penso che dovremo essere bravi noi a fare il nostro gioco.
Di sicuro – continua ancora la nota dovremo cercare di essere concreti e cinici sotto porta, anche perché ultimamente abbiamo fatto bene e dobbiamo continua su questa striscia.
Nel campionato di Promozione non ti puoi permettere di fare il minimo errore perché di fronte trovi sempre quell'avversario cinico che ti punisce immediatamente.
Sarà fondamentale mantenere la concentrazione alta e non sottovalutare nessuno, partendo dal presupposto che noi siamo un’ottima squadra che venderà cara la pelle».

PUBBLICATO 16/02/2017 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1209  
Sabato ad Acri il coordinatore provinciale Gallo
Il riconfermato Coordinatore Provinciale di Forza Italia Ass. Regionale all’Agricoltura Gianluca Gallo sabato 6 Aprile alle ore 18:00 sarà presente ad Acri presso la sede di Forza Italia ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2236  
Massimo Ranieri torna in Calabria. Lo spettacolo “Tutti i sogni ancora in volo” il 20 agosto ad Acri. Da lunedì 8 biglietti in vendita
Massimo Ranieri torna in Calabria. Dopo i quattro sold out del tour invernale a Cosenza, Corigliano Rossano e Reggio Calabria, il cantautore napoletano il 20 agosto farà tappa all’Anfiteatro Romano di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1091  
La politica: servirla o servirsene?
Ci sorprende che proprio da Forza Italia arrivino lezioni di morale e di deontologia politica ma sappiamo da quale pulpito vengono le prediche. Un partito che sul territorio, di fatto, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 413  
Bevacqua e Iacucci; “Servono risorse per la sanità pubblica. Stop alla penalizzazione delle strutture di montagna e in zone disagiate”
Il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Mimmo Bevacqua e il.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1852  
Ospedale. Migliaia in piazza. Servira?
La manifestazione, promossa dall’amministrazione comunale di.... ...
Leggi tutto