POLITICA Letto 7998  |    Stampa articolo

Aggredito fisicamente, l’ex consigliere comunale Natale Viteritti

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Grave episodio di violenza quello in cui Natale Viteritti, ex consigliere comunale, si è imbattuto nella serata di Domenica scorsa.
Secondo quanto si legge nella denuncia sporta dallo stesso Viteritti, attorno alle 18, nei pressi della sua abitazione sita in via Madonna della Catena, è stato aggredito fisicamente da M.C., di Acri.  L’ex consigliere comunale, commercialista, era intento a parlare al telefono con un suo familiare quando si è avvicinato M.C., commerciante, che dapprima lo ha insultato e poi lo ha colpito con schiaffi e pugni.
Viteritti ha dichiarato ai carabinieri che con l’aggressore non ha rapporti né personali né di lavoro e che, quindi, non riesce a capacitarsi del perché della vile aggressione.
Ha, inoltre, detto che nel corso del suo incarico politico dal 2013 fino allo scorso febbraio, prima come consigliere comunale di maggioranza e poi di opposizione, non si è occupato di questioni legate all’attività lavorativa di M.C.
I motivi dell’aggressione, quindi, restano, al momento, un mistero.
Viteritti
ha subito varie escoriazioni ed è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso del locale ospedale.
Nella giornata di lunedì si è recato presso la caserma dei carabinieri per sporgere denuncia nella quale ha indicato le generalità dell’aggressore. Nelle prossime ore i militari dovrebbero convocare ed ascoltare M.C.
Sorpreso dall’accaduto, l'ex consigliere Natale Viteritti, dopo essersi recato presso il pronto soccorso su indicazione dei carabinieri e aver completato gli adempimenti necessari alla querela ha in seguito affidato la sua delusione al più noto dei social network citando Isaac Asimov: “La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci”, ha scritto amareggiato.
Difficile comprendere le motivazioni del folle gesto che, senz’altro, sarà chiarito al meglio dall’azione della magistratura.
Numerose gli attestati di solidarietà ricevuti da Viteritti, molto conosciuto in città.

PUBBLICATO 07/03/2017 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1283  
Piattaforme eliambulanza. Ritardi e soppressioni
“La strategia nazionale per le aree interne (Snai) rappresenta una politica di sviluppo e coesione territoriale che mira a contrastare la marginalizzazione e i fenomeni di declino demografico proprio ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 918  
ANPI Acri. Giacomo Fuscaldo è il presidente
Nei giorni scorsi, nella sede della Cgil, si è tenuto un incontro tra gli iscritti all'Anpi, associazione nazionale partigiani, nel corso del quale sono stati eletti gli organismi all'unanimità è stat ...
Leggi tutto

PERSONALITA'  |  LETTO 330  
Un significativo ricordo del Sindaco di San Demetrio Corone Avv. Angelo Corrado in un lavoro editoriale dello storico Domenico Cassiano
Nel libro del prof. avv. Domenico Cassiano: “Fascismo Antifascismo nella Calabria albanese” – ICSAIC 2016 - nel capitolo dal titolo: “Resistenza al fascismo e organizzazione clandestina” ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2206  
Parco eolico. “Scongiurata anche la scomparsa dello stemma araldico della città”
Una voce fuori dal coro. Quella di Luigi Caiaro, già consigliere comunale nonché componente dell’associazione Acri.0. Dopo aver letto il nostro editoriale, ha inteso inviarci una nota. ...
Leggi tutto

I FATTI DELLA SETTIMANA  |  LETTO 1500  
Controvento e in silenzio
Nella settimana appena passata sono accaduti alcuni eventi di rilevante importanza. La Regione Calabria, dipartimento ambiente, ha negato a Enel di realizzare un impianto eolico nel comune di Acri ...
Leggi tutto