Lettera Letto 1020  |    Stampa articolo

Lettera di denuncia!

Fusaro Angelina
Foto © Acri In Rete
Alla Procura della Repubblica
Alla Prefettura della Repubblica
Al Sindaco di Acri
Al presidente del Consiglio del Comune di Acri
All'assessore ai Servizi Sociali del Comune di Acri
Al responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Acri
Ai Carabinieri di Acri
Agli organi di stampa
Ai vigili Urbani di Acri


La sottoscritta Fusaro Angelina nata a Cosenza il 27/10/1965 e residente in Acri, via San Giovanni Bosco n° 29, sotto la propria personale responsabilità

DENUNCIA

che in data 02/08/05 si è recata insieme alla propria figlia Capalbo Valentina (DIVERSAMENTE ABILE) all'ufficio anagrafe del comune di Acri, sito in via Baffi per richiedere il certificato d'identità della figlia sopra citata.
La sottoscritta nel recarsi all'ufficio si è trovata costretta a prendere in braccio la propria figlia, salirla nell'ufficio, lasciarla da sola al piano superiore, riscendere e prendere il deambulatore con il quale la ragazza cammina.
Giunti al piano superiore Valentina si è lamentata dell'accaduto con l'impiegata dell'ufficio anagrafe, in quanto ha avvertito, anzi meglio subito una situazione di disagio, dovuta alle barriere architettoniche presenti nella struttura di recente ristrutturazione, cioè:
- due rampe di scala,
- portone con gradino.
Di conseguenza, Valentina ha avvertito l'esigenza di denunciare l'accaduto al comando dei Carabinieri di Acri ed inoltre, evidenzia tutti gli impedimenti che giornalmente incontra nel vivere nella città di Acri dovute alle numerose barriere architettoniche esistenti, per esempio:
- sede centrale del Municipio,
- ufficio dei servizi sociali,
- negozi anche dei recente apertura,
- chiese,
- comando stazione carabinieri di Acri,
- biblioteca comunale,
- uffici pubblici dell'azienda sanitaria n. 4 di Acri posta al quarto piano senza ascensore.


PUBBLICATO 5/8/2005

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

News  |  LETTO 2494  
Il presente vivente!
Anche questo anno il presepio vivrà in quel di Padia, precisamente alla scuola elementare del centro storico, il 2 gennaio alle ore 17.00.
Leggi tutto

Foto  |  LETTO 2234  
Momenti di Natale.
Il presepe nella tradizione popolare acrese.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 2161  
Viva l'Italia!
L'Anas ha scaricato una decina di giorni fa, su di uno slargo della ss 660 a fianco della ormai famosa "baracca dei guardiani della frana", un'intera camionata di sale.
Leggi tutto

News  |  LETTO 1808  
"Calabria Cinema in Bianco e Nero".
Inizia oggi la rassegna "Calabria Cinema in Bianco e Nero" patrocinata dalla Provincia di Cosenza, legata al 1° premio cinematografico "Amedeo Nazzari".
Leggi tutto

News  |  LETTO 2404  
Quel ristorante diventato preda delle celebrità.
Sono tanti nella storia di Acri gli atti di generosità di quanti hanno abbandonato la città in cerca di fortuna altrove.
Leggi tutto