News Letto 849  |    Stampa articolo

Mobilità del personale.

Uffcio Stampa Comune
Foto © Acri In Rete
In merito ad alcuni articoli apparsi sulla stampa locale, che facevano riferimento alla mobilità di alcune unità del personale, tramite l'ufficio stampa del Comune , l'Assessore al ramo, Giuseppe Capalbo, tiene a puntualizzare che "si è provveduto ad effettuare atti di mobilità interna del personale dipendente e dei cosiddetti LSU-LPU, atti finalizzati al miglioramento e a riqualificare alcuni servizi.
Gli spostamenti che sono stati attuati hanno tenuto conto delle professionalità dei lavoratori, rispettandone il profilo giuridico e cercando di ottimizzare le risorse umane che l'ente comune possiede.
La mobilità interna, in virtù della vigente e del regolamento sui servizi, viene applicata in tutte le migliori Amministrazioni pubbliche, ciò per rendere maggiormente efficaci ed efficienti i servizi.
Tutto ciò non significa porre in essere atti discriminatori o mortificatori ma, l'assegnazione delle risorse umane ai diversi settori è stata oggetto di dettagliata valutazione, il tutto nell'ambito della discrezionalità che la legge consente all'organo che amministra l'ente comune.
Si precisa altresì che nel caso in cui, in corso d'opera, ci si renderà conto che alcuni servizi non otterranno gli obiettivi prefissati potranno esserci alcune variazioni in merito all'assegnazione delle risorse ai vari settori
".

PUBBLICATO 14/8/2005

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

News  |  LETTO 2494  
Il presente vivente!
Anche questo anno il presepio vivrà in quel di Padia, precisamente alla scuola elementare del centro storico, il 2 gennaio alle ore 17.00.
Leggi tutto

Foto  |  LETTO 2234  
Momenti di Natale.
Il presepe nella tradizione popolare acrese.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 2161  
Viva l'Italia!
L'Anas ha scaricato una decina di giorni fa, su di uno slargo della ss 660 a fianco della ormai famosa "baracca dei guardiani della frana", un'intera camionata di sale.
Leggi tutto

News  |  LETTO 1808  
"Calabria Cinema in Bianco e Nero".
Inizia oggi la rassegna "Calabria Cinema in Bianco e Nero" patrocinata dalla Provincia di Cosenza, legata al 1° premio cinematografico "Amedeo Nazzari".
Leggi tutto

News  |  LETTO 2404  
Quel ristorante diventato preda delle celebrità.
Sono tanti nella storia di Acri gli atti di generosità di quanti hanno abbandonato la città in cerca di fortuna altrove.
Leggi tutto