Comunicato Stampa Letto 1683  |    Stampa articolo

Il cons. Reg. Feraudo sul consiglio dei ragazzi.

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Ai giovani consiglieri comunali di acri.

"Avevo piu' di un motivo per essere presente alla vostra solenne cerimonia di insediamento del consiglio comunale dei ragazzi. Non vi nascondo che tra i miei impegni quello di lunedi aveva carattere prioritario. Purtroppo la convocazione per lunedi alle 15 della conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari regionali di cui faccio parte non mi consente di prendere parte al vostro importante appuntamento.
Voi consiglieri che siete giovani custodi e testimoni di una nuova cultura della pace nella legalita', nella liberta' e nella solidarieta' rappresentate la vera speranza di una terra difficile dove spesso la quotidianita' si intreccia con problemi da sempre irrisolti e con le aspettative di una nuova generazione che guarda al futuro con preoccupazione ma anche con ottimismo.
I recenti gravissimi fatti di sangue che hanno visto direttamente coinvolto il consiglio regionale e con esso l' intera calabria stanno contribuendo all' affermazione di una nuova coscienza che vede protagonisti soprattutto i giovani.
Quei giovani che come voi sono convinti che in calabria e' possibile voltare defintivamente pagina. Ecco dunque il ruolo della politica dell' impegno nelle istituzioni. Grazie al consiglio che si sta per insediare.
Voi ragazzi in quanto soggetti rappresentativi delle scuole di acri potrete esprimere le esigenze e le aspirazioni di tutti i giovani. Soprattutto avrete l' opportunita' di sperimentare concretamente la politica, sicuramente con ingenuita' ed inesperienza.
Ma forse proprio per questo con una carica di innovatrice freschezza. Proporre, discutere, attuare e perche' no anche sbagliare vi preparera' ad una vita da adulti piu' consapevole ed impegnata.
Apprezzamento al sindaco ed al presidente del consiglio che si sono resi promotori di questa originale quanto interessante iniziativa.
Un plauso ai professori delle scuole che rappresentate per aver contribuito a farvi diventare piccoli protagonisti della politica locale.
Auguri di buon lavoro".

PUBBLICATO 11/12/2005

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

News  |  LETTO 2476  
Il presente vivente!
Anche questo anno il presepio vivrà in quel di Padia, precisamente alla scuola elementare del centro storico, il 2 gennaio alle ore 17.00.
Leggi tutto

Foto  |  LETTO 2210  
Momenti di Natale.
Il presepe nella tradizione popolare acrese.
Leggi tutto

Opinione  |  LETTO 2144  
Viva l'Italia!
L'Anas ha scaricato una decina di giorni fa, su di uno slargo della ss 660 a fianco della ormai famosa "baracca dei guardiani della frana", un'intera camionata di sale.
Leggi tutto

News  |  LETTO 1794  
"Calabria Cinema in Bianco e Nero".
Inizia oggi la rassegna "Calabria Cinema in Bianco e Nero" patrocinata dalla Provincia di Cosenza, legata al 1° premio cinematografico "Amedeo Nazzari".
Leggi tutto

News  |  LETTO 2387  
Quel ristorante diventato preda delle celebrità.
Sono tanti nella storia di Acri gli atti di generosità di quanti hanno abbandonato la città in cerca di fortuna altrove.
Leggi tutto