News Letto 3721  |    Stampa articolo

Là Mucone dà l’ultimo saluto a Claudio.

Luigi Chimento
Foto © Acri In Rete

Là Mucone ha dato l’ultimo saluto a Claudio Cofone, il centauro 42 enne perito sabato pomeriggio in seguito ad un incidente stradale. Il sagrato della Chiesa San Giorgio Martire di Serricella ha contenuto a fatica una folla sommessa che sotto un sole cocente si è stretta intorno al centauro ed alla sua famiglia. Claudio Cofone, per tutti “U’ Gemellù”  per via di un fratello gemello, era il motociclista per eccellenza di Là Mucone, una sorta di idolo fra i ragazzi per la sua maestria con i motori. Due o quattro ruote era indifferente, Claudio, cosi come il fratello, aveva una passione viscerale, snervante, coltivata sin da giovanissimo e portata con se in tutti i posti dove il lavoro – era caposquadra nei cantieri di galleria – lo conduceva. Un figlio del vento impavido che, ironia della sorte, compie la sua ultima corsa vicino casa, nelle strade tortuose di Pastamolla, in un tratto dove proprio non si può andare troppo veloci. Tradito forse da qualche preoccupazione di troppo che, è pronto a giurare chi lo conosceva bene, non lo rendeva negli ultimi tempi più lucido e spensierato come era suo solito. U’ Gemellù lascia 3 figli ed una moglie. L’auspicio è che il suo sacrificio non sia vano e che permetta ai suoi colleghi centauri di prendere sempre più coscienza del pericolo che si nasconde dietro all’affascinante sfrecciare di una motocicletta da corsa.
I familiari di Claudio Cofone ringraziano le numerosissime persone che in un momento così delicato hanno fatto sentire la loro vicinanza.
Per loro e per tutti quelli che lo conoscevano, l’amaro in bocca e la consapevolezza di non riuscire facilmente a colmare il vuoto lasciato da una persona che aveva una gioia di vivere ed una generosità non comune.



PUBBLICATO 25/06/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

News  |  LETTO 3611  
Il sindaco revoca la nomina a Montalto.
"Aspetto dal partito, ma soprattutto dal capogruppo consiliare Morrone, motivazioni valide che hanno portato al mio siluramento.” Sono le prime reazioni di Salvatore Montalto a cui, nella giornata d ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2668  
Riordino delle rete scolastica. La Mucone vuole l'istituto comprensivo.
Resta sempre alto il dibattito attorno al riordino della rete scolastica. Entro il prossimo trentuno dicembre l’amministrazione comunale dovrà comunicare le proprie intenzioni all’ufficio scolastico ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2856  
L'AVIS di Acri in piazza per Telethon.
Domani, 13 dicembre inizia la consueta maratona per la raccolta fondi di Telethon che si concluderà domenica 14 dicembre. Scopo della maratona è quello di raccogliere fondi da destinare alla ricerca ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 4059  
L’artista Corina si racconta e realizza un’opera dal vivo.
Si è tenuta lunedì sera, nei locali del “Moco”, nel pieno centro di Acri, l'autopresentazione dell'artista Leonardo Corina, che ha spiegato lo spirito che anima i suoi lavori. Subito dopo è stata in ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 3512  
Angelo Sposato presenterà il suo libro “Poesie d’amore Sali e Tabacchi”.
Continua la rassegna di incontri con l’arte presso il locale Moco di Acri. Questa sera 12 dicembre, dalle ore 21.30, Angelo Sposato presenterà il suo libro “Poesie d’amore Sali e Tabacchi”.
Leggi tutto