OPINIONE Letto 3935  |    Stampa articolo

La colata degli Unni.

Paola Antonella Capalbo
Foto © Acri In Rete
Si attende con ansia la nascita di Polifemo (o meglio centro Polifunzionale,ecc.) le cui fattezze di cemento e ferro si intravedono di già, così come il reticolo di strade (in stile californiano) che fa da contorno a quest'opera di fine ingegno.
Ad Acri le sberle di cemento sono ovunque e aumentano negli anni, tanto da poter dire che la sinistrAttila e la destrAttila hanno cementato un patto.
Farebbero di tutto pur di non rinunciare a parole come riqualificazione, ristrutturazione, riprogettazione e motivare così la loro follia cementizia.
Si fa la conta dei miracoli del Beato, ma qui il miracolo (all'incontrario, però) l'hanno fatto gli uomini: quello di trasfigurare paesaggi storici e bellezze naturali in orridi mostri.
Mostri, per giunta, quasi sempre inutili, incompiuti si pensi all'ascensore di Parco Calamo o al già citato Polifemo di via Cappuccini.
Quest' ultimo nato anche con l'esigenza di accogliere le "frotte di pellegrini che incessantemente visitano la Basilica" (chi li ha visti?), a costo però ripetiamocelo della demolizione di una scuola dell'annientamento del verde arboreo e della distruzione di uno spazio gioco per i bambini.
Soldi pubblici e buon senso che si inceneriscono come gli ettari di bosco durante i numerosi incendi estivi!






PUBBLICATO 27/09/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4359  
Trematerra verso Bruxelles.
Domani dovrebbe essere la settimana decisiva. Per il senatore Gino Trematerra, sindaco dallo scorso mese di aprile, sono giorni cruciali. E i suoi continui viaggi Acri-Roma-Acri lo dimostrano. Marte ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3719  
Rassegna presepistica.
Il presepe come momento di riscoperta delle tradizioni e del senso della Nativitą. Č questo il significato della manifestazione, intitolata "Il Presepe tra storia ed identitą", organizzata dalla par ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4063  
Il comune creditore di quattro milioni di euro. Parte la caccia agli evasori.
Non solo per la diminuzione dei trasferimenti statati e di quelli regionali. Le casse del comune sono esigue anche per colpa dell'evasione dei cittadini. Nei giorni scorsi il gruppo di lavoro, capit ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3736  
Assaporagionando. Rinviato il Workshop Imprese e Sviluppo.
Il programma previsto subisce un lieve cambiamento a causa delle abbondanti nevicate. Domani 18 dicembre 2010 ore 16,00 il Premio Cultura d'Impresa, Premio Cultura Impresa Sociale Sicurezza e Premio ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 3753  
Rinvio asta di beneficenza a giorno 6 gennaio 2011.
Il Rotary Club di Acri comunica che l'annuale asta di beneficenza fissata per giorno 19.12.2010 ore 17,30 presso Palazzo Sanseverino-Falcone č stata rinviata, causa neve e gelo, alla data del 06.01. ...
Leggi tutto