NEWS Letto 2538  |    Stampa articolo

«Nessun rischio alle Poste di Acri».

Piero Cirino
Foto © Acri In Rete
«Dalle analisi effettuate presso l’ufficio postale di Acri, al fine di individuare la presenza di fibre di amianto, non sono emersi rischi per persone, clienti e operatori ». E’ quanto si afferma in una nota di Poste italiane dopo che nella giornata di mercoledì il sindaco di Acri, Michele Trematerra, aveva sollecitato (minacciando di intraprendere «azioni conseguenti al ruolo di responsabile della sanità sul territorio che compete al sindaco») l’adozione di interventi per la messa in sicurezza dei locali dell’ufficio dopo che i dipendenti della struttura hanno proclamato lo stato di agitazione.
«La percentuale misurata – prosegue la nota di Poste italiane – è inferiore al valore limite indicato dal decreto 254 del D.lgs 81/2008. L’ufficio postale, costruito secondo i progetti Italposte, è stato interessato da lavori per la realizzazione di uno sportello per la consegna della corrispondenza inesitata. Intervento messo a punto dopo aver inibito l’accesso al personale, sia del recapito che della sportelleria».
«Una volta completati i lavori l’ufficio è stato riconsegnato, così come prevede il D.M. del 6 settembre 2004, a Poste Italiane dopo un monitoraggio mirato ad accertare la presenza di fibre inquinanti». «L'esito degli accertamenti – conclude la nota – è stato negativo. La presenza di fibre di amianto è, dunque, nei limiti e non rappresenta un rischio per la salute dei cittadini».


Fonte: "Il Quotidiano della Calabria" del 03-06-2011.

PUBBLICATO 04/06/2011

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 3577  
Il comune ha deciso. Saranno quattro gli istituti comprensivi, sparisce il secondo circolo
L'amministrazione comunale ha deciso. Saranno quattro gli istituti comprensivi, uno in più dello scorso anno. Il piano di riordino, imposto da Provincia e Regione, ha dato questi frutti dopo un'atte ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2862  
Gli ortofrutticoli contro l’abusivismo chiedono più tutela per i propri diritti
Tornano sul piede di guerra gli ortofrutticoli acresi che, nella loro battaglia contro l'abusivismo, chiedono una maggiore tutela dei propri diritti a loro dire, invece, calpestati dai numerosi vend ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3487  
Un Acri che non vedevo da tempo
Questo articolo è un ringraziamento alla Fondazione Padula e nello specifico al Professore Cristofaro, che ancora una volta grazie alla sua grande sensibilità,ha dato ad Acri nei giorni 3-4-5 Novemb ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 2971  
Bar dello Sport giovedì in diretta dal Bar Silano
Giovedì 17 novembre il "Bar dello Sport", la nuova trasmissione sportiva itinerante ideata e condotta da Franco Bifano organizzata da acrinrete.info, Radio AKR e Flip Flop Service, sarà ospite del B ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2919  
L’UDC consiliare plaude alla nomina di De Vincenti
La nomina, da parte del sindaco Trematerra, di Raffaele De Vincenti, assessore alla sanità, servizi sociali e volontariato, al posto del dimissionario Simone, viene salutata con soddisfazione dal gr ...
Leggi tutto