CULTURA Letto 4742  |    Stampa articolo

Installata un’epigrafe in ricordo di Norman Douglas

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
A Norman Douglas che in questo luogo ammirò il maestoso Acheronte affidando Acri alla memoria storica.” Un’epigrafe per ricordare lo scrittore, narratore e viaggiatore inglese, o meglio la sua tappa nella città silana. E’ stata installata nel rione Padia, nel cuore del centro storico, nello spazio antistante la Torre Civica. Il tutto promosso dall’Amministrazione Comunale, assessorato alla cultura, e dall’Associazione Acri Antica Pandosia. Erano presenti, l’assessore comunale alla cultura, Salvatore Ferraro, il presidente della suddetta Associazione, Angelo Vaccaro, lo storico Giuseppe Abbruzzo, cittadini, docenti e studenti. Un omaggio dovuto ed opportuno allo scrittore inglese, autore del testo Old Calabria, pubblicato nel 1915 ed in cui scrive pure di Acri.
Douglas scrive, tra l’altro,; “Acri sorge in posizione che definirei teatrale e vanta un albergo. Un’ostessa mi cucinò un ottimo pasto e mi servì un vino migliore di quanto non avessi bevuto da lungo tempo. E’ una grossa borgata, vi fiorisce l' allevamento del baco da seta e l' emigrazione in America è così intensa che quasi tutti gli uomini ai quali rivolsi la parola mi risposero in inglese. Ho ammirato il Mucone o Acheronte, schiumeggiare rabbioso nelle sua stretta valle, sulle sue rive si ergeva un tempo, secondo le minuziose ricerche di Lenormant, la città di Pandosia. Tristemente noto come torrente feroce e crudele, il Mucone merita ancor oggi la sua barbara fama ma nessuna delle vittime ha mai raggiunto la celebrità di Alessandro il Molosso, re dell' Epiro, che perì nel 326 a.c."
Abbruzzo, Ferraro e Vaccaro, hanno sottolineato l’importanza di questa iniziativa che va considerata come una delle tante tappe in un percorso storico, antropologico e turistico che si vuole portare avanti attraverso il lavoro sinergico tra istituzioni ed associazioni al fine di sensibilizzare giovani e meno giovani sul passato di Acri, promuovendo incontri, convegni e seminari.






PUBBLICATO 21/12/2015





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 5298  
La voce del silenzio
Sono d’accordo con chi pensa che la questione ospedale sia diventata ormai  una  sorta di scommessa. Capirne le dinamiche è complicato. Le cose vanno come in questi giorni va il traffico nelle g ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 6181  
Scomparso Lorenzo Sammarro. Il ricordo del sindaco Tenuta
Dopo una lunga malattia, è scomparso, a Bologna, Lorenzo Sammarro, medico cardiologo ma anche sindaco della città sul finire degli anni ’80 ed esponente di spicco dell’allora Democrazia Cristiana. I f ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5634  
Acri, un'"Aministrazione" a prova di palo in fronte
“Il prossimo dovrà essere l’anno della svolta, per il Comune e per la città intera“, così il sindaco di Acri, Nicola Tenuta, ai suoi cittadini in occasione delle feste natalizie. Ed i risultati si son ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4366  
Il bruzio di Padula in ciascuno di noi. Il prossimo 3 gennaio proiezione
“La penna di Bruzio”, il film documentario su Vincenzo Padula, sarà proiettato il prossimo 3 gennaio alle ore 20.30 nel Palazzo Sanseverino – Falcone.  Ne danno notizia le associazioni “Stato delle pe ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5079  
Calabria che fu
Dopo aver letto l'articolo di Francesco Spina sul vergognoso e quartomondista disservizio del compromesso ospedale acrese non posso ribadire quanta vergogna ho (ancora una volta) per essermi ritrovato ...
Leggi tutto