COMUNICATO STAMPA Letto 4206  |    Stampa articolo

Cena della Solidarietà Lions e Leo

Foto © Acri In Rete
Ufficio stampa - Lions Club Acri
Venerdì 18 Dicembre, si è svolta la Va edizione della Cena della Solidarietà, l’ormai tradizionale incontro tra il Soci del Lions Club di Acri e le Famiglie di nazionalità estera presenti sul territorio acrese.
Grazie alla disponibilità ed alla sensibilità di Padre Pietro Ammendola l’evento si è svolto presso la Sala del Pellegrino nel Convento dei frati Minori Cappuccini di Acri.
La manifestazione ha avuto come partner d’eccezione, per quest’anno la C. R. I. (Croce Rossa Italiana), la quale ha messo a disposizione una fornitissima cucina da Campo, con la quale il nostro collaboratore tradizionale e sempre disponibile Salvatore Milordo (chef),  ha potuto mettere in opera la sua eccezionale maestria culinaria, deliziando i gentili ospiti con i suoi succulenti manicaretti.
Questo evento è da annoverare tra i Service Lions più sentiti e di maggiore impatto sociale, tra tutti quelli che il Lions Club di Acri insieme al Leo Club, svolge per il territorio, in quanto si vuole effettuare un’opera di integrazione sociale e culturale tra la popolazione di Acri e gente con tradizioni ed usi diversi, che si sono dovuti allontanare dai propri paesi per cause e vicissitudini diverse.
Grande è stata la soddisfazione per il successo della manifestazione che ha visto anche l’arrivo di Babbo Natale che ha portato doni a tutti i bambini convenuti, deliziando gli intervenuti alla Festa anche con un ballo d’ingresso che ha coinvolto tutti gli ospiti.
La serata è terminata con un brindisi attorno al Fuoco di Natale, che rientra pienamente nelle nostre più care e sentite tradizioni natalizie, accompagnati da canti e musiche magistralmente eseguite dall’amico Nuccio Cerenzia, anch’egli sempre disponibile e presente in questo tipo di eventi.
Si ringrazia la sempre attenta e cordiale disponibilità, dell’Associazione Nazionale Carabinieri, anch’essa presente in tutte le manifestazioni organizzate dai Lions.
Il Lions Club di Acri ed i giovani del Leo Club colgono l’occasione, con i loro Soci, di inviare a tutta la popolazione acrese i più sentiti e caloroso Auguri di Buon Natale ed l’Augurio di un Nuovo Anno ricco di successo e benessere per tutti.












PUBBLICATO 23/12/2015





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 5298  
La voce del silenzio
Sono d’accordo con chi pensa che la questione ospedale sia diventata ormai  una  sorta di scommessa. Capirne le dinamiche è complicato. Le cose vanno come in questi giorni va il traffico nelle g ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 6181  
Scomparso Lorenzo Sammarro. Il ricordo del sindaco Tenuta
Dopo una lunga malattia, è scomparso, a Bologna, Lorenzo Sammarro, medico cardiologo ma anche sindaco della città sul finire degli anni ’80 ed esponente di spicco dell’allora Democrazia Cristiana. I f ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5634  
Acri, un'"Aministrazione" a prova di palo in fronte
“Il prossimo dovrà essere l’anno della svolta, per il Comune e per la città intera“, così il sindaco di Acri, Nicola Tenuta, ai suoi cittadini in occasione delle feste natalizie. Ed i risultati si son ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4366  
Il bruzio di Padula in ciascuno di noi. Il prossimo 3 gennaio proiezione
“La penna di Bruzio”, il film documentario su Vincenzo Padula, sarà proiettato il prossimo 3 gennaio alle ore 20.30 nel Palazzo Sanseverino – Falcone.  Ne danno notizia le associazioni “Stato delle pe ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5079  
Calabria che fu
Dopo aver letto l'articolo di Francesco Spina sul vergognoso e quartomondista disservizio del compromesso ospedale acrese non posso ribadire quanta vergogna ho (ancora una volta) per essermi ritrovato ...
Leggi tutto