OPINIONE Letto 4241  |    Stampa articolo

Semplicemente GRAZIE!!!

Foto © Acri In Rete
Fabio Le Pera
Quando partecipai al concorso “Master of Pasta”, e ricevetti la comunicazione di essere arrivato nei primi 30 grazie ai vostri voti, tutto mi sarei aspettato tranne di arrivare fra gli 8 finalisti visti i 7.000 partecipanti circa. Ma chi doveva selezionare, dai 30 agli 8 finalisti, ha saputo cogliere nei miei occhi e nelle mie parole tutta la passione, semplice passione, che metto quando c'è da spadellare, saltare, tagliare e impiattare.
Era arrivato il momento di confrontarmi con chi aveva la mia stessa grande passione per la cucina, finalmente avevo l'opportunità di mettere in atto tutte le cose imparate in anni di esperimenti, di libri, di dvd e soprattutto di tempo rubato al mio tempo libero. Vincere non è mai stato il mio obiettivo principale, avrei registrato la finale negli studi di MasterChef, il mio programma preferito, a Milano, e già questo era il massimo!!! Quando, dopo la sfida ai fornelli, mi consegnarono il grembiule Voiello per aver battuto lo Chef Simone Finetti non volevo crederci, come non avrei mai creduto che alla fine sarei stato l'unico a riuscire in questa impresa fra gli 8 finalisti.Come ormai saprete ad aggiudicarsi il concorso è stata Mascia che è risultata la più votata, con la quale mi sono complimentato pubblicamente sulla pagina ufficiale di Voiello.
Ora, però, è arrivato il momento di ringraziare.
Voglio dire grazie a Gianluca Garotto, Francesco “Ciccio” Spina, Piero Cirino, Andreina Morrone, Radio AKR, AcriTV, Acrinrete.info, Acri.info, i vari gruppi sui social e tutte le testate che mi hanno supportato per l'intera durata del concorso...e ancora Fabio Curto e Valerio Merola che mi hanno “sponsorizzato” tramite i rispettivi profili facebook.
Qualcuno mi ha detto “ma tutto questo non è bastato”, invece sì, è bastato a me...è stata un'esperienza che ha riempito di emozioni testa e cuore.
Ma soprattutto voglio dire GRAZIE A TUTTI VOI, per tutte le cose belle che mi avete detto incontrandomi per strada, per messaggio, per telefono, facebook, twitter...alla fine che cosa ho fatto? Ho cucinato un piatto di pasta come faccio quasi tutti i giorni, ma voi mi avete fatto sentire uno Chef...con 3 stelle Michelin di emozioni!!!
Grazie, grazie, grazie...e chissà...forse dovrete ancora supportarmi!!!...
Dedicato alla mia gente di Acri e alla mia famiglia.

PUBBLICATO 29/12/2015





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 4995  
La voce del silenzio
Sono d’accordo con chi pensa che la questione ospedale sia diventata ormai  una  sorta di scommessa. Capirne le dinamiche è complicato. Le cose vanno come in questi giorni va il traffico nelle g ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 5887  
Scomparso Lorenzo Sammarro. Il ricordo del sindaco Tenuta
Dopo una lunga malattia, è scomparso, a Bologna, Lorenzo Sammarro, medico cardiologo ma anche sindaco della città sul finire degli anni ’80 ed esponente di spicco dell’allora Democrazia Cristiana. I f ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5324  
Acri, un'"Aministrazione" a prova di palo in fronte
“Il prossimo dovrà essere l’anno della svolta, per il Comune e per la città intera“, così il sindaco di Acri, Nicola Tenuta, ai suoi cittadini in occasione delle feste natalizie. Ed i risultati si son ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4067  
Il bruzio di Padula in ciascuno di noi. Il prossimo 3 gennaio proiezione
“La penna di Bruzio”, il film documentario su Vincenzo Padula, sarà proiettato il prossimo 3 gennaio alle ore 20.30 nel Palazzo Sanseverino – Falcone.  Ne danno notizia le associazioni “Stato delle pe ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4764  
Calabria che fu
Dopo aver letto l'articolo di Francesco Spina sul vergognoso e quartomondista disservizio del compromesso ospedale acrese non posso ribadire quanta vergogna ho (ancora una volta) per essermi ritrovato ...
Leggi tutto