COMUNICATO STAMPA Letto 2245  |    Stampa articolo

Verso le comunali. La Uil non darà nessuna indicazione di voto

Foto © Acri In Rete
Domenico De Bernardo
Dopo aver dato la mia disponibilità al tavolo del coordinamento si è tenuta una riunione sindacale successiva di valutazione e si è deciso che non daremo nessuna indicazione di voto e che nessun componente della struttura Uil di Acri può essere promotore di coordinamento e ricoprire incarichi che riguardano la politica locale. Io rispetto e condivido in prima persona, insieme ai miei colleghi, la nostra linea sindacale presa e tracciata.
Auguri un buon lavoro a tutti.

PUBBLICATO 26/10/2021





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 553  
Il gruppo micologico ''sila greca'' vara un programma eccezionale
Dopo la pausa invernale il Gruppo Micologico Sila Greca riparte alla grande con un comitato direttivo che rivolge all’approvazione dell’imminente assemblea dei soci, un programma ricco di iniziative ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1591  
Ospedale, qualcosa si muove?
In attesa di conoscere i contenuti del nuovo atto aziendale, il Comitato "Uniti per....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 689  
Il gruppo di Sinistra Italiana non ce la fa proprio a fare il ruolo di opposizione
Ancora una volta, il partito di Sinistra Italiana perde l’occasione di essere una forza politica credibile in seno al Consiglio Comunale. In merito all’ articolo pubblicato di Sinistra Italiana, che ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 395  
Da Parigi ad Acri. Il sassofonista internazionale Malagnino agli Amici della Musica
Grande attesa per il concerto finale della masterclass di perfezionamento di sassofono tenuta da Alessandro Malagnino per gli Amici della Musica di Acri. Il pluripremiato sassofonista, secondo class ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 772  
Lo odiano, ma l’hanno fatto vincere!
Continua l'attacco al nostro partito in questi giorni, questa volta è il turno di S.I.. Poche le considerazioni da fare: S.I. poteva mandare letteralmente questo sindaco a casa, ma ha preferito non ...
Leggi tutto