COMUNICATO STAMPA Letto 2043  |    Stampa articolo

La piaga del precariato e la disinformazione

Foto © Acri In Rete
Pino Capalbo
Riceviamo e pubblichiamo una nota del sindaco Capalbo in risposta al comunicato del consigliere regionale Straface pubblicato su questa testata qualche ora fa. “Dopo gli ultimi proclami della Consigliera Regionale Pasqualina Straface sono costretto a fare alcune precisazioni in merito alla situazione del personale precario utilizzato presso il Comune di Acri. Com’è noto a tutti per questa amministrazione hanno sempre parlato i fatti, sono infatti certamente nostri i risultati ottenuti in tema di precariato dei 68 lavoratori stabilizzati tra LSU e LPU, con l’utilizzo di importanti risorse economiche comunali. Certamente non abbiamo mai utilizzato, ne mai lo faremo, la piaga del precariato per fini elettorali. Sicuramente la Consigliera Straface è consapevole (o almeno me lo auguro) che i precari del Comune di Acri non sono 60, bensì 113 di cui alla “L.R. 15 “ e 11 di cui alla “L.R. 31”. Non so su quali criteri oggettivi la Consigliera Regionale ha individuato i 60 lavoratori che a suo dire sono stati “già”stabilizzati, senza tra l’altro consultare gli stessi precari, i responsabili di settore di appartenenza ne tantomeno l’amministrazione. Chiedo, altresì, pubblicamente di far conoscere le modalità utilizzate per il superamento dei limiti imposti dalla dotazione organica e gli altri limiti previsti dalla legge in tema di assunzioni. Anche perché questa amministrazione, come ha già fatto in passato per gli altri precari stabilizzati, non ha intenzione di fare alcuna selezione sul personale precario da stabilizzare (o tutti o nessuno). È inutile precisare che se ci saranno le condizioni economiche e di legge si procederà senza esitare alla stabilizzazione di tutti i precari ancora in essere nel Comune di Acri.”

PUBBLICATO 09/05/2022





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1701  
Ennesimo esposto, ennesimo flop
L'ennesimo esposto, in due anni ormai non si contano più, teso ad infangare l'immagine di una amministrazione, di funzionari onesti e professionali ed anche di una intera comunità.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 829  
Il 18 maggio la “Notte europea dei musei”
Il 18 Maggio torna, in tutta Europa, la Notte dei Musei. Acri aderisce da anni a questa suggestiva iniziativa che si arricchisce ogni volta di ulteriori eventi artistici legati ai musei.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1046  
Ora basta!
L’Asd Acri Academy rimane incredula e stupefatta dinanzi ai provvedimenti sanciti dal Comitato Regionale Calabria con il Comunicato Ufficiale n° 163 del 9 Maggio 2024. Il Comitato
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1328  
Sanità. Continuano gli interventi per il Beato Angelo
“Nella mattinata odierna sono in consegna gli Holter Cardiaci all'Ospedale di Acri che vanno ad aggiungersi agli Holter Pressori consegnati qualche settimana fa. Il tutto scaturito
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1041  
Prima o poi i nodi vengono al pettine
Più che allo scioglimento dei ghiacciai sarebbe il caso di fare riferimento al famoso detto “prima o poi i nodi vengono al pettine”. Chi alle ultime amministrative ha pensato bene di arraffare conse ...
Leggi tutto