EVENTI Letto 642

Quarta edizione del “Premio internazionale Morea”


Foto © Acri In Rete



L'Associazione culturale FOLK STUDIO FESTIVAL di San Demetrio Corone (Presidente Italo Elmo), in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche delle Tradizioni Popolari Arbėreshe di San Demetrio Corone, la Proloco Civita e l'Associazione Culturale Agri Art di San Benedetto Ullano, in base all'approvazione del proprio Regolamento, ha disciplinato la concessione dei Titoli "Cavaliere di Skanderbeg" (Kalorės i Skėnderbeut) e "Artista Benemerito d'Arberia" (Artist i Merituar i Arbėrisė) a persone riconosciuti meritevoli, con lo scopo di additare alla pubblica estimazione, l'attivitą di quanti, con opere concrete nel campo delle lettere, delle varie discipline delle arti figurative, della musica e dello spettacolo, dei diritti umani, della scuola, della ricerca, del giornalismo, della salvaguardia dell’ambiente e della tutela del paesaggio, del marketing territoriale e del turismo enogastronomico, del volontariato, dell’artigianato, o in opere, realizzazioni, prestazioni in favore dell'Arberia a vantaggio della comunitą nazionale, rendendone pił alto il prestigio, attraverso la loro personale virtł, con disinteressata dedizione ed abbiano contribuito ad accrescere il lustro dell'Arberia esaltandone la storia, le tradizioni, la lingua, la crescita e lo sviluppo. Sabato 5 e Domenica 6 agosto a San Benedetto Ullano e a Civita, prima della cerimonia per la concessione dei Titoli nell'ambito del PREMIO INTERNAZIONALE MOREA si terrą una tavola rotonda sul tema “La cultura immateriale in tour tra Arberia e Albania: canti e suoni della tradizione arbėreshe come espressione dell'identitą dei territori", dove interverranno cantanti professionisti e amatoriali, etnomusicologi, esperti vari, giornalisti, politici regionali e sindaci delle Comunitą Arbėreshe”. L'Arberia conserva un enorme patrimonio musicale che arriva direttamente dalle aree etno-linguistiche che hanno contribuito alla costruzione della nostra identitą. Un viaggio affascinante e completo in un mondo antico da preservare. Tornando al “Premio Internazionale Morea”, l'Associazione culturale FOLK STUDIO FESTIVAL, ha voluto di proposito allargare l’orizzonte in tutta l’Arbėria dove ci sono decine e decine di studiosi e appassionati che con ostinato fervore continuano a tenere vivo un collegamento emozionale con una parte essenziale di noi stessi. Un filo mai reciso con la nostra storia, con le nostre radici, testimoni e fedeli alle tradizioni pił antiche. I riconoscimenti vedono coinvolti anche quest'anno pił personalitą che contribuiscono in modo determinante, con il loro lavoro quotidiano, alla conservazione della memoria storica degli Albanesi in Italia e la capacitą di sostenere, incoraggiare e favorire processi positivi di integrazione e cooperazione. Le persone insignite con i vari Titoli, saranno inserite all'Albo delle Onorificenze dell'Associazione Folk Studio Festival, in un apposito registro che sarą conservato con la dovuta cura. L'evento del 5 Agosto si svolgerą a San Benedetto Ullano nella fantastica cornice della struttura AGRI ART di Rossella Blandi, nell'antico casale ullanese che appartenne alla contessa normanna Rocca degli Altavilla e a Civita, il 6 Agosto, tra le bellezze, incastonate tra i monti aurei del Pollino e i comignoli fiabeschi, tra stradine e gjitonje dove ancora riecheggia l'epopea di Scanderbeg. In questa edizione estiva saranno insignite numerose personalitą provenienti dalla Sicilia, dalla Calabria, dalla Puglia, dalla Basilicata, dalla Campania, dal Lazio, dall'Albania, ecc. In particolare, dieci saranno i "Cavalieri di Scanderbeg" che saranno insigniti, mentre il Titolo "Artista Benemerito d'Arberia", sarą concesso a venticinque personalitą delle varie discipline: cantanti, musicisti, cantautori, compositori, gruppi corali; gruppi di ricerca folcloristica, coreografi, etnomusicologi, linguisti, scrittori, giornalisti, artisti creativi e maestri del cucito dell'antico costume arbėresh, storici, papądes dell'Eparchia di Lungro e le istituzioni scolastiche. Ospiti stranieri d'eccezione, che saranno insigniti in questa edizione, il cantante professionista albanese, Ardian TREBICKA, nativo di Korēa e Fatmir TOĒI (Gią parlamentare per le relazioni con gli Arbėreshė d'Italia) di Tirana, accompagnato dalla sua consorte Ilena TOĒI. Numerose sono le Istituzioni, gli Enti e le Associazioni che hanno voluto patrocinare l'evento: l'assessorato regionale alle minoranze linguistiche della Regione Calabria, la Provincia di Cosenza, il Comune di Civita, il Comune di San Benedetto Ullano, il Comune di Vaccarizzo Albanese, l'Unpli di Cosenza, la “Fondazione Onlus Salvatore Crucitti”, Uniarb, il Parco Nazionale del Pollino, l'Associazione DSL di Civita, il Santuario SS. Cosma e Damiano di San Cosmo Albanese. Fiore all'occhiello, il patrocinio del Club Unesco di Cosenza, membro della Federazione Italiana Club Unesco, Associata alla Federazionhe Mondiale dei Club Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza, la Cultura e la Comunicazione), rappresentato dal suo Presidente Dott. Enrico Marchianņ, che ricopre la carica dal 2005. La novitą di quest'anno riguarderą il Titolo in pergamena che avrą la firma, oltre del Sindaco di Civita (Cs), anche quella del Presidente del Club UNESCO di Cosenza. A condurre il grande evento, il prof. Gennaro DE CICCO, tra i pił bravi presentatori in Arberia, coadiuvato da Fabrizia DRAGONE, Direttore Artistico dell'evento, da Valentina PALAZZO e da Laura BORGIA. L'intera manifestazione sarą trasmessa in diretta straming e video da Esaro TV Web e da Kontatto Radio Pollino. Ospiti delle due serate anche cantanti e gruppi di ricerca musicale arbėreshe, che oltre ad essere insigniti alcuni di loro, faranno parte del cast artistico del Premio Internazionale Morea: i Fr.lli SCARAVAGLIONE, Nadja PAGLIARO, il Gruppo “VĖLLEZĖRIT ARBĖRESHĖ, ALFIO MOCCIA, Salvatore PRATO, Francesco M. FREGA, Enzo IOVINE, Santino DE BARTOLO, il Gruppo ULLANIA, Emiliana ORIOLO, Maria A. MARCOVICCHIO.

PUBBLICATO 31/07/2023  |  © Riproduzione Riservata

ADV




Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 793  
Tandem obtinet iustitia
Con la proposta di archiviazione avanzata dal PM dott. Cozzolino viene finalmente chiuso il procedimento penale che ha visto coinvolto Pino Capal ...
Leggi tutto

RICORDO  |  LETTO 2344  
Per Leonardo Marra
Tutto č pronto: le mappe, la fatua speranza. Mi spolvero le palpebre. Ho messo all’occhiello la rosa dei venti. Tutto č pronto: l’atlante, l’aria ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 922  
Il Pd di Acri esprime soddisfazione per l'archiviazione della posizione del Sindaco Capalbo
Il Partito Democratico di Acri ha accolto con grande soddisfazione la decisione del Pubblico Ministero e del Giudice per le Indagini Preliminari ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1009  
La rivincita di un galantuomo
Giorno 15 Aprile la cittą di Acri si č svegliata con la bellissima notizia che un galantuomo ha avuto giustizia, il galantuomo č il Sindaco di Ac ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1277  
La legge dello specchio: le anime nere vedono riflesso negli altri ciņ che quotidianamente vedono quando si guardano allo specchio
Non č facile chiedere scusa, in quanto sintomo di forza, stabilitą e autocritica. Non tutti hanno queste capacitą. Il procedimento penale che ha ...
Leggi tutto

ADV