OPINIONE Letto 4589  |    Stampa articolo

Opinione. L'ex sindaco Coschignano "occorre far rendere al massimo e stimolare i dipendenti pubblici"

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Egregio Direttore, nell’articolo ”I fatti della settimana…” del 02/09/2018, nella parte in cui l’autore commenta la dichiarazione del signor sindaco, avv. Pino Capalbo, riguardo al fatto che qualche dipendente, oggi in pensione, non avrebbe svolto appieno il proprio dovere, leggo queste testuali parole: “ lo fece anche il sindaco Elio Coschignano durante un consiglio comunale”.
A riguardo tengo a precisare:
a) che il consesso non era il consiglio comunale, ma un semplice convegno, nella sala della Comunità Montana, che aveva come tema: l’efficienza degli enti locali, cioè si discuteva proprio del problema specifico;
b) la mia affermazione fu: in qualsiasi ente pubblico, e soprattutto negli enti locali, c’è il problema di come far rendere al massimo i dipendenti pubblici, poiché una grossissima percentuale si sottrae al proprio dovere e bisognerebbe trovare il modo di stimolare e fare rendere al massimo tutto il personale.

In altri termini, era ed è lungi da me l’idea di individuare un capro espiatorio singolo.
Cioè il problema è di natura sistemica e non personale, se poi la redazione di Acri in Rete è d’accordo col metodo di individuare singoli capri espiatori, ne ha ovviamente pienamente diritto, ma lo può fare senza aver bisogno di tirare in ballo il sottoscritto.
Con la stima di sempre Elio Coschignano

PUBBLICATO 03/09/2018 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CURIOSITA'  |  LETTO 201  
Le origini di Ferragosto o Faerie Augusti
Nel 18 a.C Augusto, imperatore romano, stabilì che i primi giorni del mese si celebrassero le Feriae Augusti (riposo di Augusto)... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 3541  
Covid19. Ecco chi è il “positivo”
Non deve essere una caccia al “positivo”. Sarebbe inopportuno, ingiustificabile... ...
Leggi tutto

LIBRI  |  LETTO 315  
L’ultimo romanzo di Peppino Gallo
Si intitola “Bufera a Poggiomarasco”, l’ultimo romanzo di Peppino Gallo. Nella recensione... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 908  
Le mille e una notte
Come i cittadini più attenti sicuramente ricorderanno, l’attività politica del gruppo degli Innovatori ha avuto il suo battesimo del fuoco (curioso paradosso), proprio affrontando la vicenda acqua nel ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 895  
Rifiuti. Un altro milione e mezzo per smaltirli fuori regione
In questi giorni stanno arrivando le bollette Tari riferite al 2020. Come si può facilmente notare, ci sono degli aumenti. Una cosa prevedibile. ...
Leggi tutto