NEWS Letto 3443  |    Stampa articolo

Opere incompiute e pericoli. Cobalto lungo la Sibari-Sila?

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook
Ci risiamo. Si ritorna a parlare della Sibari-Sila. E non certamente per cose positive. Al danno, la beffa e il pericolo per la salute pubblica.
Acri in Rete, si è occupata spesso della cosiddetta Sibari-Sila, una delle tante opere pubbliche calabresi incompiute. Questa è la più grande.
I lavori, iniziati nel 2009 (quindi in questo anno compiranno 10 anni), sono fermi da quattro anni e difficilmente riprenderanno. Se per il Tav il Governo tentenna, figurarsi per la Sibari-Sila.
Tra soldi spesi male, errori progettuali e ritardi inconcepibili, se i ministri dovessero recarsi sul posto, ci farebbero una pernacchia. Poco più di due chilometri, otto viadotti, due gallerie per un importo che sfiora i 50 milioni. Incredibile.
A distanza di 10 anni, chi passa da quelle parti, tra un silenzio surreale, vede solo cemento, mezzi fermi, colline sventrate, ferro arrugginito e strade dissestate.
Ed a quanto pare anche rocce e minerali pericolosi. Adriano D’Amico, già consigliere comunale, è l’unico che si indigna e grida allo scandalo.
Di recente ha sollevato un altro grave problema.
Durante l’opera di scavo dell’ultimo tunnel, lungo circa 500 metri, sono stati estratti centinaia di metri cubi di rocce contenenti cobalto, un elemento chimico che può diventare altamente tossico per la sua radioattività. Questi massi di colore giallastro che vanno sul blu giacciono sulle colline. Sono incustoditi e tutti possono venirci a contatto.
Nessuno protesta. Nemmeno le associazioni ambientaliste.
Ad oggi, non c’è una nuova strada e la vecchia è impraticabile. Chi deve raggiungere San Demetrio e la zona ionica deve percorrere la Provinciale.
Sarà ancora così per quando?

PUBBLICATO 08/03/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 312  
Da una difficolta’ due opportunita’ per il territorio
I Club Rotary e Rotaract di Acri nell' anno sociale 2019/2020 hanno intrapreso un progetto comune, condiviso con l'Amministrazione Comunale finalizzato ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 112  
MACA, l'artista Lucia Paese dona un'opera
Sin dalla sua apertura, nel giugno del 2006, Il MACA (Museo Arte Contemporanea Acri) dedica una particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio artistico locale, e della Calabria in generale ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 251  
La simbologia del cavallo e la cavalcata fantastica
Presso le antiche civiltà, ogni essere vivente era considerato sacro e messo in relazione con il divino, in particolare gli animali erano oggetto di culto e si sviluppò la zoolatria a partire dal 3000 ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 379  
Proroga dei Durc, schiaffo al lavoro onesto. Appello ai parlamentari Calabresi
Quanto accaduto in Commissione Bilancio alla Camera, con la cancellazione dell’articolo del Decreto Rilancio... ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 796  
La sanità necessaria!
L’emergenza Coronavirus non è affatto finita, e l’urgenza di strutture sanitarie adeguate è impellente!.... ...
Leggi tutto