EDITORIALE Letto 1619  |    Stampa articolo

Libertà di stampa e corretta informazione

Foto © Acri In Rete
Gianluca Garotto
condividi su Facebook
L’acceso dibattito politico di questi giorni ha coinvolto anche i media e la stampa locale, tra cui Acri in Rete, la testata giornalistica di cui sono editore da 15 anni, che ha sempre svolto libera informazione, nonostante gli ostacoli di diversa natura che negli anni ha dovuto schivare.
Uno degli ostacoli principali ha riguardato la credibilità dello stesso sito che alcuni giornalisti (i quali affermavano di preferire la carta stampata) hanno messo in dubbio prima che diventasse una testata giornalistica, salvo poi creare una testata giornalistica propria.
Ben vengano i ripensamenti e le marce indietro.
Chi mi conosce sa che sono avvezzo alle critiche, ma odio le infime insinuazioni di chi cerca di mettere in dubbio il lavoro del sottoscritto e dell'intera redazione di Acri in Rete.
Non abbiamo mai svolto informazione di parte, le gratificazioni ed i messaggi dei numerosi lettori lo confermano, ma siamo stati, e saremo sempre, disposti a pubblicare articoli e comunicati di chicchessia, per cui anche quelli provenienti dall'amministrazione comunale, dopo averli accuratamente vagliati.
Si può questo definire un meccanismo perverso?
Perversa mi sembra la volontà di volerci screditare con insinuazioni inopportune, infondate, di basso livello, che di certo non ci impediranno di continuare a svolgere al meglio il nostro lavoro.
Purtroppo spesso la collera annebbia la capacità di raziocinio, ma ciò non giustifica il modo in cui si cerca di infangare chi fa informazione da tanti anni.
Non sono abituato a questo genere di bassezze, a ricevere critiche gratuite e ingiustificate e sopratutto preferisco affrontare le divergenze di opinioni personalmente, ma dato che è diventata prassi sfogarsi sui social ho ritenuto doveroso dire la mia.

PUBBLICATO 05/04/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 527  
Non tutta la colpa è dei politici
Recentemente alcuni importanti cambiamenti si stanno verificando all’interno del comune di Acri.... ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 515  
Laboratori (on-line) per un Sud attuale. Venerdì il primo appuntamento
Vogliamo lavorare con passione per un SUD attuale, presente, vicino, capace di confronto e di dialogo... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1445  
Acqua, Ominiello è oramai in pensione
Di Ominiello, cioè dell’impianto Ominiello, ce ne siamo occupati spesso. Una buona parte del centro urbano, è servita da questo impianto realizzato tra gli anni ’60 e ’70 in un sito infelice. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2153  
Là Mucone. Ad Agosto arriva l’asfalto… e chi vuol esser lieto sia
Un incontro molto partecipato quello che si è tenuto ieri sera ai piedi del casino Giannone, in c/da San Martino. Ed è proprio quella che fu la residenza estiva del conte Giannone, oramai quasi un ru ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 989  
Corruzione, arrestato il comandante provinciale dei Vigili del fuoco
Chi ci segue con attenzione e quotidianità, può notare come Acri in rete volga lo sguardo.... ...
Leggi tutto