NEWS Letto 2444  |    Stampa articolo

Galleria 660. Lavori a buon punto

Foto © Acri In Rete
Redazione
Procedono celermente i lavori che riguardano l’installazione dell’illuminazione all’interno della galleria 660.
Questa mattina il sindaco Capalbo ha effettuato un sopralluogo per constatare di persona l’andamento dei lavori che, si ricorderà, hanno un costo di oltre un milione di euro e dovrebbero terminare entro la fine dell’anno.
Come risaputo la galleria è lunga 800 metri e collega via Moro con località Chianette e serve a bypassare la zona franosa di Serra di Buda.
I lavori sono stati appaltati nel 2006 ed iniziarono nel 2007 per un importo di oltre 20 milioni.

PUBBLICATO 12/07/2019





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 234  
All’aria aperta
Ora bisogna darsi da fare. Uscire di casa, i bambini devono ritrovare lo spazio in cui muoversi, giocare, ragazzi e ragazze devono poter riprendere a passeggiare, a parlarsi, per strada, ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 479  
Festa della Repubblica. L'amministrazione comunale dona la Costituzione
L'assessore alla cultura e pubblica istruzione, Bonacci, ha inteso incontrare le scuole del territorio per sottolineare l'importanza di questa ricorrenza e della Costituzione entrata in vigore nel 194 ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 281  
Lutto in casa Gattuso
L’Amministrazione Comunale di Acri, il Sindaco Pino Capalbo, e l’Assessore allo sport Luigi Cavallotti, si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Gattuso per la prematura perdita della ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 964  
Senza vergogna
A quanto pare dalla tarantella alla quadriglia il passo è breve. Dal ballo di coppia si è passati allegramente a quelli di “gruppo”. Tutti in pista lor signori! Divisi a parole, ma uniti nel fare i f ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 125  
2 Giugno, l'Amministrazione comunale celebra l'anniversario della festa della Repubblica
Il 2 giugno del 1946, a seguito di un referendum istituzionale, che coinvolse tutti i cittadini italiani, per la prima volta votarono le donne, nasceva la Repubblica italiana. ...
Leggi tutto