NEWS Letto 594  |    Stampa articolo

Vigili del fuoco. Distaccamento a rischio soppressione. Interviene la Uil

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook
“Subito una squadra al Distaccamento di Acri per evitare la soppressione di una struttura che serve circa 45 mila cittadini in un territorio vastissimo.” A lanciare l’allarme è il sindacato Uil Pa Vigili del Fuoco che chiede, da subito, l’attivazione di una squadra con urgenza che garantisca una statistica al distaccamento di Acri permettendo di non essere soppresso. Gianfranco Macrito, in qualità di segretario territoriale della Uil.pa. VV.F. lancia un grido d’allarme e lo fa con una lettera indirizzata al capo dipartimento dei VV.F. Mulas, al Capo del Corpo nazionale Dattilo, al direttore regionale Dall’Oppio, al comandante provinciale Bennardo ed al prefetto di Cosenza Guercio, oltre che naturalmente alle segreterie nazionali e regionali del sindacato ed ai sindaci dei Comuni di Acri, Bisignano, Luzzi, san Demetrio e santa Sofia d’Epiro rilancia sulla questione della sede di Acri e del comprensorio che è vastissimo. “A seguito del proficuo sopralluogo avvenuto il 31 agosto al distaccamento di Acri è emerso quanto da noi sostenuto già in precedenza, cioè a dire sull’effettiva operatività della sede. All’interno sono presenti tutti i confort occorrenti al caso, mobilio vario, cucina completa e numerose strutture ed attrezzature VV.F”, scrive Macrito in una nota stampa. “Dimostrata la disponibilità della sede di ospitare regolarmente una squadra di Vigili del fuoco chiediamo l’attivazione straordinaria stagionale, anche per un periodo determinato, del distaccamento di Acri. La nostra preoccupazione che dovrebbe essere condivisa , sarebbe vedere soppresso il distaccamento che con duro lavoro avevamo tutti quanti contribuito ad aprire in una Provincia così vasta e dispersiva”. La struttura, lo ricordiamo, è stata aperta agli inizi degli anni 2000 (giunta Tenuta).

PUBBLICATO 05/09/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 819  
Verso le regionali... Ad iniziare dal Santuario di Sant’Angelo
Quando ce l’hanno riferito, persone credibili, non volevamo crederci. Non tanto per aver presenziato, venerdì 30 scorso, alla Santa Messa in onore di Sant’Angelo quanto, piuttosto, alla opportunità o ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1122  
Covid19, la situazione in Provincia di Cosenza. Criticità nella Presila
L’Asp di Cosenza ha aggiornato il numero totale dei nuovi positivi a 62 e non 68. Di questi 50 rilevati tra area urbana, comuni della Valle del Crati, Presila e Savuto. La maggior parte dei nuovi ...
Leggi tutto

ENOGASTRONOMIA  |  LETTO 233  
Easy ‘Nduja: La ‘Nduja di Spilinga, fashion ed erotica
Uno dei cibi più noti e caratteristici della Calabria è la ‘Nduja, un salume leggermente piccante che presenta la peculiarità di poter essere spalmato. Oggi, noi di Acri in Rete, abbiamo intervistato ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 409  
Cammina Italia, per riabitarla
Grazie all’Associazione Siluna, partner della Casa della Paesologia che vede in Franco Arminio.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 190  
Maca, da sabato 31 la mostra di Saladino
A partire da sabato 31 ottobre 2020, ospitata al Maca (Museo Arte Contemporanea Acri), è visitabile la mostra personale del Maestro Antonio Saladino, uno dei più raffinati e colti interpreti ...
Leggi tutto