POLITICA Letto 1627  |    Stampa articolo

Regionali 2020. Nessun consigliere regionale acrese ma tanti collaboratori. Tra riconferme e new entry

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Tra pochi mesi saremo chiamati nuovamente al voto per l’elezione del Governatore e per il rinnovo del consiglio regionale.
La morte improvvisa e prematura del Presidente Santelli, avvenuta in ottobre, ha determinato lo scioglimento dell’assise eletta nello scorso mese di gennaio.
Come saprete, in quella occasione, non è stato eletto nessun acrese. Ciò non avviene dal 2005.
Gli ultimi due consiglieri regionali locali sono stati Maurizio Feraudo (Idv) e Michele Trematerra (Udc).
Poi solo una serie di candidature ma nessun eletto.
Come nel gennaio 2020 quando i candidati locali sono stati due, entrambi a sostegno di Carlo Tansi, Franco Angelo Gencarelli e Loredana Barilaro, che non sono riusciti a conquistare uno scranno a palazzo Campanella.
In attesa di sapere cosa accadrà tra qualche mese (speriamo in candidature forti e qualificate e di conseguenza in una rappresentanza), dobbiamo registrare gli ottimi risultati ottenuti da candidati “forestieri” nello scorso mese di gennaio.
Hanno raccolto ampi consensi; Aieta (957), Molinaro (494), Bevacqua (442), Gallo (384), Morrone (317), Guccione (240).
Tutti eletti. Nessun acrese, dunque, ma in compenso gli eletti, per riconoscenza o per radicata amicizia, hanno ritenuto opportuno contraccambiare.
Tra new entry e riconferme, tutte persone perbene.
Aieta ha riconfermato nella sua struttura, con la qualifica di “Collaboratore esperto al 50%” il sindaco Pino Capalbo con un contratto valido fino al 25 Gennaio 2025 e pari a 80.849,01.
Il consigliere regionale di Cetraro, evidentemente, si fida ed è soddisfatto delle prestazioni del primo cittadino acrese.
L'“avventura” del primo cittadino parte nel 2013 con l'incarico alla moglie, Maria Francesca Spezzano, (clicca qui per leggere), dato dall'ex consigliere regionale Giamborino con la qualifica di “Collaboratore esperto al 50%” con decorrenza 22/05/2013 con un contratto valido fino al 31 marzo 2015 con un compenso lordo pari a 1.558,62 € lordi.
Il Capogruppo del PD in Consiglio Regionale, ovvero Mimmo Bevacqua, ha riconfermato Raffaele Morrone, consigliere comunale Pd, con la qualifica di autista.
Anche Guccione ha puntato su una riconferma, ovvero Alessandro Alessio, nelle vesti di segretario particolare al 50%.
New entry. Contratto di collaborazione per la moglie del consigliere comunale Dp, Siciliano, che Aieta ha inserito nella sua struttura qualche settimana fa.
Altri ancora, invece, hanno avuto la fortuna di conquistarsi un contratto cosiddetto Co.co.co. Giuliana Arena, moglie del dirigente Pd, Raffaele Gencarelli, in quota Carlo Gucicone.

PUBBLICATO 30/11/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 1805  
Caro Paolo…
Caro Paolo, non riesco proprio a dimenticare che solo una settimana fa eri con noi! Per quale assurdo viaggio sei partito?.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 550  
Competenze trasversali e orientamento per affrontare gli anni '20 del nuovo millennio
L’attuale situazione emergenziale ha contribuito a modificare non solo gli ambienti della didattica tradizionale ma anche la progettualità e la ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 670  
Italia Viva Acri….morta sul nascere
Autunno 2019. Anche nella nostra cittadina nasceva l’interesse per Italia Viva, il nuovo partito di Renzi, quello che nei giorni scorsi ha deciso di abbandonare il Governo Conte. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 529  
All’Istituto Comprensivo “Padula”, l’innovazione al primo posto.
E’ fresca di giornata la sottoscrizione di un accordo di rete, con capofila l’Istituto Omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1316  
Ai proclami non seguono i fatti: reparto chirurgia ancora fermo
Non si placano le polemiche che riguardano il nostro presidio ospedaliero. Il tentativo di distogliere l’attenzione dalla realtà addebitando la responsabilità di quanto ...
Leggi tutto