NEWS Letto 986  |    Stampa articolo

Cabinovia di Camigliatello. Servono 2 milioni per la messa in sicurezza

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Gli impianti di risalita del Tasso in Camigliatello Silano rischiano di restare fermi anche la prossima stagione invernale. Servono circa 2 milioni per effettuare l’importante collaudo in quanto il prossimo 14 dicembre scadrà la vita tecnica dell’impianto che avviene dopo 20 anni. Una questione sollevata già un mese fa nel corso di un sit-in proprio davanti all’impianto di risalita, organizzato dai sindacati, dai lavoratori alla presenza di alcuni sindaci del comprensorio silano che rivolgono un nuovo appello in modo da effettuare per tempo il nuovo collaudo. Nella regione delle incompiute e del non finito calabro, ma anche del turismo invernale, si riuscirà almeno a far ripartire gli impianti di Tasso monte Curcio? La cabinovia unisce località Tasso, 1400 metri, e monte Curcio, 1800 metri, può trasportare 8 persone ed impiega 6 minuti.

PUBBLICATO 29/07/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

RELIGIONE  |  LETTO 387  
Ringraziamento – 31 dicembre
Tradizionalmente nelle Chiese di rito cattolico il pomeriggio del 31 dicembre di ogni anno ci si ritrova in preghiera comunitaria per lodare ...
Leggi tutto

AUGURI  |  LETTO 609  
Auguri per un 2022 sereno e prospero
Il 2021 è stato un anno di morti e sofferenze anche per Acri. Ci hanno lasciato molti amici..... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3580  
Mi chiedo il perché
Mai come in queste occasioni sento la responsabilità del mio essere sacerdote e la mia inadeguatezza davanti ad un mistero cosi grande come la morte di un giovane. La nostra comunità è stata visitata ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 20503  
Cronaca. Ritrovato senza vita il corpo di un giovane
Una bruttissima notizia appresa attorno alle 14 quando in località Duglia in un canalone è stato ritrovato, privo di vita, il corpo di un giovane del luogo poco più. E’ stato necessario l’intervento ...
Leggi tutto

ORDINANZA  |  LETTO 2658  
Covid19. Ordinanza del sindaco per lì’ultimo giorno dell’anno. Ecco i divieti
Arginare i contagi ed evitare assembramenti. In questa direzione va l’ordinanza del sindaco Capalbo..... ...
Leggi tutto