OPINIONE Letto 1221  |    Stampa articolo

Caro Presidente

Foto © Acri In Rete
Simona Cozzetto
condividi su Facebook


Salve nuovo Presidente della Regione Calabria, e' un onore averla tra di noi. Sara' lei da oggi in poi a dare voce alla nostra Calabria, una Calabria unica per tanti versi.
Sono una cittadina che di tanto in tanto ama scrivere, esprimersi, raccontare. Scrivo per Acrinrete, una testata giornalistica seria, scrupolosa e vera.
Scrivo per me e per gli altri, scrivo per rappresentare qualcosa o qualcuno.
Vorrei porgerle i miei migliori auguri di buon inizio di mandato ma soprattutto un invito a fare le cose per bene, a non barattare con gente che pretende, a non mollare ai primi ostacoli, perche' di ostacoli, e' piena la nostra amata Calabria.
Ma io voglio darle fiducia, noi tutti calabresi dobbiamo darle fiducia, vogliamo credere che qualcosa possa essere cambiato, come gestire alla luce del sole gli appalti da sempre controllati dai piccoli ai grandi comuni, alla gare gestite per far entrare persone non per merito ma per conoscenza.
Ai concorsi gestiti internamente dai diversi Comuni che danno un occhio di riguardo all'amico di turno poco raccomandabile e per nulla preparato.
E mi raccomando la sanita', abbiamo degli ottimi medici, ma hanno bisogno di strutture nuove per far ripartire nosocomi lasciati in sospeso e a meta'.
La prevenzione e' fondamentale, faccia in modo di integrare piu' consultori sul territorio, nuovi riscontri per chi non puo' gestire una visita medica qualunque.
Faccia in modo di dare piu' fiducia a chi ha bisogno, a chi decide di rivolgersi fuori per salvarsi la vita.
Non ci deluda, faccia pulizia se necessaria, porti realmente avanti l'onesta' personale e di tutti noi, e abbia il coraggio di non farsi corrompere dal marciume che ha rovinato la nostra Calabria.

PUBBLICATO 06/10/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 1475  
Angelo Rocco a dieci anni dalla morte. Stranamente e ingiustamente dimenticato
Sono dieci anni esatti che Angelo Rocco non è più tra noi. E’ morto a 75 anni. E’ stato, di certo, uno dei protagonisti della vita politica di Acri. Maestro di scuola elementare, a 27 anni prende la t ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 727  
La Cisl regionale verso il congresso confederale. L’acrese Tripoli guida la Felsa
Con i congressi delle diverse federazioni di categoria la Cisl calabrese sta andando a grandi passi verso il congresso regionale della confederazione, previsto per il 28 febbraio e il 1° marzo. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 550  
Per una corretta informazione
Assistiamo, da un po’ di tempo, ad attacchi piuttosto frequenti verso l’amministrazione comunale e verso i componenti della giunta da parte di un sito locale. Che il sito in questione porti ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 930  
Rifiuti utenti Covid19. Poca organizzazione
Ancora una volta l’amministrazione si dimostra poco organizzata, ora a farne le spese sono le persone alle prese con questa nuova ondata, che oltre alle già problematiche inerenti al virus, ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2599  
Covid-19 e scuola. L'assordante e imbarazzante silenzio dell’assessore alla pubblica istruzione
Non solo i cittadini colpiti dal virus vengono lasciati soli e non sanno a quale Santo rivolgersi per ricevere risposte ma a quanto pare anche gli studenti. Genitori (non solo le mamme per carità) e s ...
Leggi tutto