COMUNICATO STAMPA Letto 1442  |    Stampa articolo

Grazie di cuore!

Foto © Acri In Rete
Cinzia Pancaro
condividi su Facebook


Desidero ringraziare con profonda e sincera gratitudine tutte le persone che con la loro preferenza hanno riposto in me la fiducia.
Ringrazio i miei amici più cari, gli attivisti del m5S e tutti coloro che mi hanno supportato e mi sono state vicine nei giorni di campagna elettorale durata appena un mese, ma piena di incontri e confronti con i cittadini.
L’unico rammarico è stato quello di non aver potuto rappresentare le persone che mi hanno dato fiducia nelle istituzioni.
La sfida non era per nulla semplice, ma con coraggio e impegno siamo riusciti ad entrare nel Consiglio Regionale della Calabria con due Consiglieri.
La fiducia che mi è stata affidata rappresenta ora lo stimolo per proseguire ad impegnarmi sul territorio costantemente, ad ascoltare le istanze dei cittadini che spesso sono abbandonati dalle istituzioni.
Grazie di cuore!

PUBBLICATO 07/10/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 1476  
Angelo Rocco a dieci anni dalla morte. Stranamente e ingiustamente dimenticato
Sono dieci anni esatti che Angelo Rocco non è più tra noi. E’ morto a 75 anni. E’ stato, di certo, uno dei protagonisti della vita politica di Acri. Maestro di scuola elementare, a 27 anni prende la t ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 729  
La Cisl regionale verso il congresso confederale. L’acrese Tripoli guida la Felsa
Con i congressi delle diverse federazioni di categoria la Cisl calabrese sta andando a grandi passi verso il congresso regionale della confederazione, previsto per il 28 febbraio e il 1° marzo. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 553  
Per una corretta informazione
Assistiamo, da un po’ di tempo, ad attacchi piuttosto frequenti verso l’amministrazione comunale e verso i componenti della giunta da parte di un sito locale. Che il sito in questione porti ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 931  
Rifiuti utenti Covid19. Poca organizzazione
Ancora una volta l’amministrazione si dimostra poco organizzata, ora a farne le spese sono le persone alle prese con questa nuova ondata, che oltre alle già problematiche inerenti al virus, ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2604  
Covid-19 e scuola. L'assordante e imbarazzante silenzio dell’assessore alla pubblica istruzione
Non solo i cittadini colpiti dal virus vengono lasciati soli e non sanno a quale Santo rivolgersi per ricevere risposte ma a quanto pare anche gli studenti. Genitori (non solo le mamme per carità) e s ...
Leggi tutto